/ Politica

Politica | 26 novembre 2020, 08:16

M5S, violenza di genere: "Da Feltri parole inaccettabili"

Riceviamo e pubblichiamo

M5S, violenza di genere: "Da Feltri parole inaccettabili"

“Esiste ancora l’etica nel giornalismo? Le norme che regolano il comportamento del giornalista oltre ad essere contenute nel Codice della Privacy e, con riferimento alla cronaca su minori, nella Carta di Treviso, sono presenti nel codice di deontologia dei giornalisti del 1998. Diventa difficoltoso, leggendo l’articolo di Feltri, trovare anche solo una minuscola ed invisibile particella di etica. Qui non si tratta di riportare i fatti per diritto di cronaca e che, anche se forti, possono fornire un’informazione di interesse pubblico per la collettività. Leggendo e rileggendo le parole oscene utilizzate, si fatica a mantenere la lucidità e a credere che si possa praticare la professione di giornalista, con questa vile modalità. Come donne e uomini della collettività, non possiamo non segnalare questa violenza espositiva, questa mancanza di rispetto e questo nauseabondo medioevo. Non possiamo non segnalare che i protagonisti di questa NON informazione sono uno stupratore (poco importa se con capacità cognitive alterate da assunzione di sostanze stupefacenti, anche perché sono considerate aggravanti e non una sorta di giustificazione) e una VITTIMA che merita di essere considerata come tale e, di conseguenza, essere supportata e aiutata. NO è una parola breve ma molto significativa e chiara, nulla può giustificare una sua non recezione. Ogni giorno combattiamo per uccidere il grande mostro dell'ignoranza, misoginia e patriarcalismo, la battaglia è ancora lunga e a dimostrarlo sono articoli scritti da uomini nascosti dietro la grande cultura che scelgono parole pesanti come macigni per trasformare una vittima in un colpevole. A cosa servono le miriadi di iniziative, associazioni, eventi e manifesti contro la VIOLENZA in tutte le sue forme ed in particolare verso le DONNE, se articoli di questa bassezza vengono pubblicati e tollerati? Portavoce e Attiviste/i del MoVimento 5 Stelle Piemonte

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium