/ Scuole e corsi

Scuole e corsi | 26 novembre 2020, 14:45

Alba, le mascherine del Comune per i bambini e i volontari del Piedibus

Protezioni in stoffa personalizzate realizzate per i bimbi che frequentano gli otto percorsi scolastici verso le elementari Sacco, Rodari e Coppino e la media Macrino

Un momento della simbolica consegna avvenuta nel pomeriggio di ieri (foto Beppe Malò)

Un momento della simbolica consegna avvenuta nel pomeriggio di ieri (foto Beppe Malò)


Mascherine personalizzate con il logo del Comune di Alba e la scritta "Piedibus" donate dall’Amministrazione comunale a chi, ogni mattina, sceglie di andare a scuola usando il “mezzo pubblico” più ecologico della città.

Ieri, mercoledì 25 novembre, il primo cittadino di Alba Carlo Bo e l’assessore all’Istruzione Elisa Boschiazzo hanno incontrato alcuni volontari del Piedibus per consegnare loro il dono da distribuire agli oltre 250 bambini delle linee cittadine e ai circa 60 adulti che si alternano per accompagnarli a scuola.
 
“Anche il nostro Piedibus si è dovuto adattare alle norme della pandemia, ma nonostante tutte le difficoltà ha continuato a prestare il suo prezioso servizio – dicono il sindaco Carlo Bo e l’assessore Elisa Boschiazzo -. Dopo i kit di igienizzanti regalati qualche settimana fa dall’azienda Erboristeria Magentina di Poirino, come Comune abbiamo voluto dare il nostro contributo alla sicurezza delle linee cittadine. Un modo anche per ringraziare i tanti volontari che non ci hanno fatto mancare il loro sostegno in questo momento delicato e che hanno permesso il proseguimento di questo utile servizio per i nostri studenti”.

Il Comune ricorda che le linee Piedibus attualmente attive in città sono 8 e sono dirette alle elementari “Umberto Sacco”, “Gianni Rodari” e “Michele Coppino”. Da settembre è in corso la sperimentazione di una nuova linea verso la scuola media “Macrino”.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium