/ Scuole e corsi

Scuole e corsi | 26 novembre 2020, 07:30

San Damiano Macra, alla primaria arriva il "Barattolo degli Abbracci": un nuovo modo per "avvicinare" i più piccoli ai più anziani

Riceviamo e pubblichiamo

San Damiano Macra, alla primaria arriva il "Barattolo degli Abbracci": un nuovo modo per "avvicinare" i più piccoli ai più anziani

Qualche giorno fa, da un volontario della Casa di Riposo Don Grassino di San Damiano Macra ci è giunta una richiesta di aiuto: molti anziani sono stati colpiti dal covid e stanno male; gli altri sono costretti a rimanere isolati, devono stare nelle loro camere e non posso vedere i propri parenti; gli operatori sono rimasti in pochi a dover gestire questa difficile situazione e cominciano a perdersi d’animo…Aiutateci!

Questa richiesta ci ha ha sconvolto, ci ha fatto toccare con mano la realtà della pandemia. Ma cosa potevamo fare noi, così “piccoli”? I bambini hanno mille risorse, ci hanno messo poco a trovare una soluzione: dei bigliettini, un cartellone, una canzone. E subito si sono dati da fare…

Hanno realizzato il "Barattolo degli abbracci": un barattolo pieno di tanti biglietti colorati, di disegni e frasi di incoraggiamento e poi un grande cartellone con tanti cuori dedicato soprattutto agli operatori, per sostenerli nei momenti più duri del loro lavoro.

Venerdì  13 novembre, accompagnati dalle insegnanti si sono recati davanti alla casa di riposo per consegnare questi doni. Come dei piccoli supereroi, armati delle loro vocine, dei sorrisi e della loro spontaneità, si sono avvicinati all’edificio. Ed è avvenuta una magia: alle finestre si sono affacciati i nonni, leggevi nei loro occhi la sorpresa, l’incredulità, la gioia. Si sbracciavano in saluti, qualcuno ha aperto la finestra, ma era talmente tanta l’emozione che  quasi non riuscivano a parlare.

Per un attimo i bambini sono rimasti in silenzio; anche i loro occhi erano cambiati: in qualcuno abbiamo visto spuntare una lacrima.Poi hanno ricordato qual era la loro missione, hanno srotolato il cartellone e appoggiato il barattolo per terra perché potesse essere preso dagli operatori. Al grido di “Forza nonni!” hanno lanciato baci e saluti a chi era ancora affacciato alle finestre.

Cari nonni, lo promettiamo, torneremo presto, non vi lasceremo soli: voi siete speciali!

Grazie,

alunni e insegnanti della Scuola Primaria di San Damiano Macra

Al Direttore

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium