/ Sport

Sport | 26 novembre 2020, 09:10

Volley A2/F: Doccia fredda per la Lpm Bam Mondovì…alcune ripositivizzazioni hanno costretto la società a chiedere il rinvio precauzionale della gara con il Club Italia

Alcuni membri del gruppo squadra del Puma sono tornati positivi. In attesa dei nuovi controlli la società ha chiesto il rinvio del match a scopo precauzionale

La Lpm Bam Mondovì (foto Guido Peirone)

La Lpm Bam Mondovì (foto Guido Peirone)

Proprio quando era tutto pronto per tornare in campo, eccoti arrivare la doccia fredda! La gara tra la Lpm Bam Mondovì e il Club Italia Crai, in programma domenica 29 novembre, è rinviata a scopo precauzionale. Il secondo giro di tamponi, quello che avrebbe dato il via libera definitivo alla disputa del match, ha evidenziato la positività di alcuni membri del gruppo squadra del Puma.

La singolarità è che si tratta di persone che dopo la positività avevano già ricevuto l’esito di un tampone negativo. Parliamo, dunque, di casi di ripositivizzazione, dovuti alla probabile presenza di qualche residuo del virus e non allo sviluppo della malattia, che fortunatamente è stata superata. La situazione, ovviamente, impone comunque la massima cautela e la società della presidente Alessandra Fissolo ha preferito prendersi qualche giorno in più per svolgere tutti gli ulteriori aggiornamenti del caso.

Le ragazze e lo staff tecnico, è bene ribadirlo, in questo momento godono di ottima salute. Ciò nonostante le pumine, che fremevano in vista del rientro in campo, dovranno pazientare ancora per qualche giorno. I nuovi tamponi saranno effettuati nei prossimi giorni e se, come si spera, gli esiti questa volta saranno negativi, il Puma potrà tornare in campo già nella insidiosa trasferta in casa della capolista Acqua & Sapone Roma.

Ecco comunicato dalla Lpm Bam Mondovì postato questa mattina sulla propria pagina social:

Purtroppo domenica 29 novembre l’Lpm Banca Alpi Marittime Mondovì non potrà ancora scendere in campo. Gli esiti dei tamponi effettuati ad inizio settimana non hanno fornito risultati tali da permettere alle pumine di riprendere il campionato.

In accordo con la Lega Pallavolo Femminile Serie A è stata valutata la situazione dell’intero gruppo squadra e, per la tutela della salute della squadra #rossoblu e della formazione del Club Italia Crai, si è deciso di rinviare anche questa gara.

La società vuole comunicare che le ragazze ed i membri dello staff stanno bene e che la decisione di non scendere in campo domenica, seppur difficile, è stata presa in attesa di avere una situazione più chiara, che consenta a tutti di affrontare la partita con la dovuta serenità.

Ci auguriamo che questa lunga trafila possa concludersi presto, perchè la voglia di tornare a giocare è davvero tanta!

Desideriamo ringraziare i nostri tifosi, le giovani pumine insieme alle loro famiglie, gli sponsor, i giornalisti e tutti i volontari che in queste settimane così complicate hanno continuato a seguirci e a sostenerci, facendo sentire l’affetto alle nostre ragazze.

Matteo La Viola

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium