/ Attualità

Attualità | 29 novembre 2020, 08:39

Nerina Peroni alla finale di Tu Sì Que Vales: “Mi avete regalato una favola”

L’81enne ospite della casa di riposo Chianoc di Savigliano premiata con il 28% di preferenze nel secondo giro di concorrenti in gara del programma di Canale 5

Nerina Peroni, in una foto di Doriano Mandrile

Nerina Peroni, in una foto di Doriano Mandrile

Nerina Peroni si ferma alle selezioni della finale “A Tu Sì que vales”, piazzanodosi con il 28% di preferenze nel secondo giro di concorrenti in gara del programma di Canale 5. 

 

“Mi avete regalato una favola”, ha commentato con emozione l’81enne ospite della casa di riposo Chianoc di Savigliano, prima di esibirsi sul palco della trasmissione condotta da Belen Rodriguez, con giudici Maria De Filippi, Gerry Scotti, Teo Mammuccari e Sabrina Ferilli. 

 

Per la finale, Nerina ha suonato “Danza ungherese” di Brahms, suonata a quattro mani con Ivan Chiarlo. 

 

“La sua presenza è un regalo bellissimo - ha aggiunto Gerry Scotti -, un esempio per tutti a quelli che stanno guardando”

 

“Il mio messaggio è arrivato oltreoceano, mi hanno contattato dal Messico, dalla California e da tutta Europa”

La musicista, grazie alla visibilità del programma, nelle settimane scorse ha ricevuto in dono un pianoforte, con cui ha potuto allenarsi per la finale. 

 

“Ho lanciato un filo d’erba ed è cresciuta una foresta”, ha ricordato Nerina. "Ringrazio la casa di riposo Chianoc: uno a uno mi hanno tutti fatto un 'in bocca al lupo'! Sto sognando e non mi fermerò tanto facilmente”.

Chiara Gallo

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium