/ Cronaca

Cronaca | 29 novembre 2020, 07:48

Lutto a Villar San Costanzo: è morto don Nino (don Stefano Ribero)

È morto ieri sera a Caraglio, dove era ricoverato in casa di riposo. La camera ardente, a partire da domani, lunedì, sarà allestita nella parrocchia San Pietro in Vincoli a Villar San Costanzo e i funerali verranno celebrati martedì 1 dicembre a Monastero di Dronero, sua parrocchia d’origine

Lutto a Villar San Costanzo: è morto don Nino (don Stefano Ribero)

“Don Nino ha creduto in me. Una persona molto semplice e simpatica. Mi ha incoraggiata ad affrontare la mia disabilità, i limiti fisici non rendono inutili le persone.” Il ricordo di Nadia, per molti anni catechista quando Don Stefano Ribero era in servizio a Villar San Costanzo.

È morto questa sera a Caraglio Don Stefano Ribero, dov’era ricoverato in casa di riposo. Soprannominato Don Nino, aveva 85 anni ed era originario di Monastero di Dronero.

Venne ordinato sacerdote il 23 giugno 1960. In principio in servizio presso la Catttedrale di Saluzzo, fu poi rettore della Cappella di Morra San Giovanni in Busca. Nel 1994 fu trasferito presso la parrocchia di Villar San Costanzo e il Santuario di Santa Maria Delibera dove restò fino al 2009. Dovette purtroppo poi ritirarsi, anche se la Malattia di Alzheimer non scalfì la fede che lo aveva sempre accompagnato.

A partire da lunedì sarà allestita la camera ardente, nella parrocchia San Pietro in Vincoli a Villar San Costanzo (orario da definire in base ai protocolli). Seguirà un secondo rosario alle ore 20,00 presso la chiesa di Monastero. I funerali di Don Stefano Ribero saranno celebrati martedì 1 dicembre alle ore 14,30 presso la parrocchia di Monastero, come desiderato dai famigliari in quanto sua parrocchia di origine.

Beatrice Condorelli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium