/ Economia

Economia | 30 novembre 2020, 12:00

La nuova frontiera dell’illuminazione per il risparmio energetico: i Led

Metal Center annuncia l’arrivo del nuovo profilo per “recessed lighting” : spazio solo alla luce!

La nuova frontiera dell’illuminazione per il risparmio energetico: i Led

La tecnologia Led rientra nel generale progetto di risparmio energetico e salvaguardia dell’ambiente per cui oggi si sta tanto investendo e ci si sta adoperando. Sempre più famiglie in ambito privato e sempre più imprese negli ultimi anni hanno aderito, infatti, alla riqualificazione dei propri sistemi di illuminazione, abbandonando i sistemi, ormai obsoleti, tradizionali per passare alla tecnologia Led. Le caratteristiche principali di questo tipo di luci sono il risparmio energetico, l’efficienza luminosa, la durata del prodotto e la sostenibilità. 

Efficienza luminosa e risparmio energetico

Quando si parla di efficienza luminosa si fa riferimento al rapporto che intercorre fra la quantità di energia investita per produrre luce (potenza in ingresso) e la quantità di luce effettivamente ottenuta. Se con le lampadine a incandescenza si parlava di un 10% del consumato tramutato in luce, con una perdita quindi di ben il 90% di energia, con i Led si ha invece un’efficienza luminosa molto elevata che può arrivare sino a 120 lumen/watt (sono circa 13 lumen/watt per le lampadine tradizionali). 

Alla luce di questi dati oggettivi è facile capire perché l’illuminazione Led rappresenta una delle più importanti svolte che ci sono state per il risparmio energetico e la salvaguardia del pianeta.

Gli altri vantaggi: la sostenibilità e la durata

Le lampade a Led contribuiscono sono sostenibili perché non contengono sostanze o gas tossici nocivi né per il pianeta né per l’uomo, a differenza delle lampadine tradizionali che invece sono ricche di alogenuri metallici e vapori di sodio. Nell’utilizzarle, inoltre, non si emettono raggi ultravioletti e nemmeno infrarossi prodotti che si sa con il tempo possono danneggiare la vista. In sostanza i prodotti, quindi, non inquinano e sono “salutari”. 

La vita di un chip Led è inoltre molto lunga, quindi si risparmiano molti rifiuti: si parla di una perdita di luminosità dopo centomila ore di uso e di un mantenimento comunque del 70% di luminosità passate altre cinquantamila ore. Questi valori sono un’enormità se teniamo conto, invece, che la lampadina a incandescenza ha una vita media di soli 250 giorni, cioè 1300 ore di media. 

Luci Led, ma non solo, per una politica di ottimizzazione dei consumi

In base a quanto detto sinora è facile capire il motivo per un’azienda come Metal Center, che da tempo lavorano quotidianamente con una politica volta all’ottimizzazione dei consumi energetici e alla salvaguardia ambientale, oggi stia investendo molto, non solo sul settore del fotovoltaico (per cui produce profili ed accessori per l’installazione e l’ancoraggio), ma anche in quello dell’illuminazione a Led. 

Per questo particolare ambito l’azienda produce ogni giorno un ampio ventaglio di articoli utili per l’applicazione delle strisce Led: si va dai profili in alluminio dissipatori, alle cover, arrivando sino all’accessoristica per la gestione ottimale di questi sistemi d’illuminazione. La passione e la cura messa in ogni prodotto sono riuscite oggi a far diventare questa impresa un punto di riferimento del settore, per coloro che vogliano garantirsi, e garantire alla propria clientela, il massimo in termini di performance e applicabilità. 

MetalCenter.it da sempre attenta e proiettata a sviluppare nuovi prodotti per il mondo del lighting in questa direzione annuncia che è in prossima uscita il nuovo profilo MCLED0265, unico nel suo genere: è stato studiato appositamente per avere molto spazio interno per alloggiare alimentatori ed accessori, può essere montato sia orizzontale che verticale con sistemi di aggancio pratici e funzionali, dotato di cave speciali che possono ospitare cover piana o cover con opzione di luce “recessed” per una illuminazione non abbagliante e più “soft”.  L’intenzione è, infatti, quella di riuscire a rispondere ad ogni genere d’esigenza e di personalizzazione per l’installazione di questi sistemi, riuscendo a coniugare l’elevato valore estetico alla praticità.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium