/ Attualità

Attualità | 30 novembre 2020, 09:00

Drastico calo settimanale nei contagi, in 32 centri della Granda i positivi sono tornati sotto la soglia di guardia

Il dato aggregato settimanale (23-29 novembre) vede un decremento di 426 positivi rispetto alla settimana precedente (16-22 novembre). Mentre i comuni covid-free passano da 25 a 22

LA MAPPA DEL 29 NOVEMBRE - IN MARRONE SCURO I CENTRI CON INDICE SUPERIORE A 18 CONTAGI OGNI 1.000 ABITANTI

LA MAPPA DEL 29 NOVEMBRE - IN MARRONE SCURO I CENTRI CON INDICE SUPERIORE A 18 CONTAGI OGNI 1.000 ABITANTI

Continua l'analisi settimanale di TargatoCn e La Voce di Alba per fornire un'idea il quanto più possibile precisa dell'andamento del contagio nella nostra provincia. Prenderemo in esame i comuni con un tasso di contagio di 18 positivi ogni 1.000 abitanti, i comuni covid-free e i numeri dei contagi nelle sette sorelle.

Ci teniamo a precisare che tra i 247 comuni della provincia di Cuneo sono molti i centri con meno di 1.000 abitanti. Più della metà.  A volte basta un contagio per alterare di molto l'indice di contagio.

Prendiamo per esempio il centro di Briga Alta, comune più a sud del Piemonte e che conta 39 abitanti. Da settimane segnaliamo la sua presenza nei centri Covid-free, ma basta un solo contagio questa settimana per farlo balzare tra i comuni ad "alto tasso di contagio". Ma l'analisi intende proprio valutare l'incidenza del Sars-Cov2 sui singoli comuni, anche piccoli.

Ricordiamo inoltre che i dati a cui si fa riferimento si basano su un'analisi della mappa del contagio diffusa dalla Regione Piemonte. Alcuni dati potrebbero essere variati per ritardi nelle comunicazioni delle autorità sanitaria o per altri molteplici motivi. L'analisi intende fornire un riscontro il più possibile reale dell'andamento del contagio nella nostra provincia.

IL CONTAGIO RALLENTA ULTERIORMENTE

I positivi in provincia di Cuneo da bollettino della Regione Piemonte sono stati nella settimana dal 23 al 29 novembre 3.089. La settimana precedente (dall'16 al 22 novembre) erano invece 3.515. Domenica 22 novembre da inizio emergenza si segnalavano 19.738 contagi. Ieri, domenica 29 novembre erano 22.827.

Il dato aggregato settimanale (23-29 novembre) vede un decremento di 426 positivi rispetto alla settimana precedente (16-22 novembre). La settimana scorsa il decremento rispetto ai sette giorni ancora precedenti era di 238 casi in meno.

DRASTICO CALO DEI COMUNI AD ALTO TASSO DI CONTAGIO

Sono 35 i comuni presenti a bollettino di ieri, domenica 29 novembre, nella lista dei centri della Granda ad aver superato la soglia dei 18 contagi ogni 1.000 abitanti. 22 municipi in meno rispetto alla scorsa settimana quando i centri "over 18" erano arrivati all'apice di 57. Ecco la lista dei 35 centri.

Briga Alta (25), Perlo (26,32), Battifollo (18,87), Scagnello (34,29), Mombasiglio (19,27), Lesegno (20,51), Castellino Tanaro (23,57), Paroldo (19,32), Camerana (30,30), San Benedetto Belbo (18,40), Bonvicino (20,40), Belvedere Langhe (19,02), Rocchetta Belbo (62,50), Rodello (31,35), Montelupo Albese (24,74), Corneliano d’Alba (26,56), Ceresole d’Alba (19,96), Montà (18,29), Murello (21,07), Salmour (26,24), Montanera (32,04), Castelletto Stura (18,84), Lagnasco (20,25), Costigliole Saluzzo (22,73), Venasca (23,78), Paesana (19,90), Ostana (23,53), Sampeyre (22,16), Stroppo (97,09), Macra (53,57), San Damiano Macra (29,41), Cartignano (34,48), Argentera (25,97), Valgrana (19,31), Caraglio (22,79).

Il comune con il più alto tasso di contagio è Stroppo che con 10 contagi accertati dalle autorità sanitarie ha un indice di 97,09.

Nove comuni sono entrati questa settimana nella lista dei centri ad alto tasso di contagio: sono Battifollo, Lesegno, Castellino Tanaro, Camerana, San Benedetto Belbo, Ceresole d’Alba, Salmour, Ostana e Argentera.

Ma sono 32 i comuni non più presenti nella lista che vede un indice di contagio superiore ai 18 ogni 1.000 abitanti. Sono i comuni di Limone Piemonte, Vernante, Peveragno, Pianfei, Centallo, Aisone, Vinadio, Sambuco, Prazzo, Dronero, Roccabruna, Villar San Costanzo, Busca, Montemale di Cuneo, Pontechianale, Frassino, Melle, Brossasco, Revello, Verzuolo, Manta, Saluzzo, Scarnafigi, Moretta, Savigliano, Marene, Monforte D’Alba, Cravanzana, Marsaglia, Roascio, Montezemolo, Nucetto.

Mentre sono 7 i municipi sopra la soglia di guardia presenti sia la scorsa settimana che in quella attuale dove i contagi sono rimasti invariati: si tratta di Briga Alta, Macra, Cartignano, Sampeyre, Rocchetta Belbo, Paroldo e Scagnello.

In soli quattro centri presenti anche la scorsa settimana nella lista degli “over 18” positivi su 1.000 abitanti la situazione rispetto alla settimana precedente è peggiorata: sono Montanera, Stroppo, Venasca e Paesana.

Mentre in 13 comuni che sono rimasti nella lista la settimana scorsa come in questa si è registrato un miglioramento: sono i centri di Castelletto Stura, San Damiano Macra, Valgrana, Caraglio, Costigliole Saluzzo, Lagnasco, Murello, Corneliano d’Alba, Rodello, Montelupo Albese, Belvedere Langhe, Bonvicino e Mombasiglio.

LA SITUAZIONE NELLE SETTE SORELLE

I comuni di Saluzzo e Savigliano presenti fino alla scorsa settimana nella lista dei centri ad alto contagio sono entrambi fuori dalla soglia di guardia.

A livello numerico il comune con più contagi resta Cuneo (786, la scorsa 856), seguito da Bra (408, la scorsa 512), Savigliano (361, la scorsa 433), Fossano (336, la scorsa 405), Saluzzo (301, la scorsa 357), Alba (314, la scorsa 315) e Mondovì (235, la scorsa 283).

I COMUNI COVID FREE PASSANO DA 25 A 22

I centri della Granda liberi da contagio sono passati dai 25 della scorsa settimana ai 22 dell'attuale. 3 in meno nel computo settimanale.

In particolare sono 8 i comuni che la scorsa segnalavano almeno un caso Covid che questa settimana sono passati a “zero casi”: sono i comuni di Castelnuovo di Ceva, Sale San Giovanni, Bergolo, Barbaresco, Casteldelfino, Castelmagno, Isasca e Roaschia.

11 comuni che la scorsa settimana erano nella lista dei centri liberi da contagio hanno segnalato alle autorità sanitarie almeno un contagio accertato questa settimana: sono i centri di Ostana, Bellino, Celle di Macra, Rittana, Briaglia, Lisio, Perlo, Castelnuovo di Ceva, Mombarcaro, Monchiero, Lequio Berria.

Mentre 14 centri sono rimasti Covid-free come la scorsa settimana: Oncino, Elva, Isasca, Valloriate, Torre San Giorgio, Rocca Cigliè, Pamparato, Caprauna, Alto, Igliano, Torresina, Gorzegno, Cissone e Torre Bormida.

Ecco l'elenco dei comuni "Covid-Free" rimasti in provincia d Cuneo.

1.    Caprauna
2.    Alto
3.    Pamparato
4.    Castelnuovo di Ceva
5.    Sale San Giovanni
6.    Torresina
7.    Igliano
8.    Rocca Cigliè
9.    Gorzegno
10.   Cissone
11.   Torre Bormida
12.   Bergolo
13.   Barbaresco
14.   Torre San Giorgio
15.   Isasca
16.   Oncino
17.   Casteldelfino
18.   Elva
19.   Castelmagno
20.   Isasca
21.   Valloriate
22.   Roaschia

Daniele Caponnetto

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium