/ Saluzzese

Saluzzese | 30 novembre 2020, 10:53

Allievi del Soleri Bertoni vincitori assoluti del concorso nazionale dell’Associazione italiana Cultura Sport

Sono sei allievi della 4DA. La premiazione, avvenuta ieri 29 novembre, è stata presieduta dal Ministro alle pari opportunità e alla famiglia, Elena Bonetti. Gli studenti erano invitati alla realizzazione di pagine che personalizzeranno il Calendario 2021 di Aics

la premiazione del concorso del concorso nazionale aics

la premiazione del concorso del concorso nazionale aics

Sabato 28 novembre i ragazzi della 4DA del Liceo Artistico Soleri Bertoni di Saluzzo hanno partecipato alla conferenza: “Prima i bambini e i ragazzi - Sport e cultura contro l’isolamento” organizzata dall’Aics (Associazione italiana Cultura Sport) nel corso della sua 9ª Assemblea nazionale, che ha trattato il difficile tema del bisogno di socialità da parte dei più giovani, specie ai duri tempi della pandemia.

Nell’occasione sei ragazzi della classe - Giada Amariti, Ilaria Gerbaudo, Camilla Godano, Michela Graziano, Michele Penna e Micol Raposo - sono stati premiati come vincitori assoluti del Concorso di idee per la realizzazione grafica delle pagine che personalizzeranno il calendario 2021 di Aics.

Il concorso era rivolto a tutti gli Istituti superiori artistici e ai Licei artistici del territorio italiano. Il progetto consisteva nel realizzare 12 disegni, uno per ogni pagina del mese, con l’obiettivo di raccontare, attraverso i valori di promozione sportiva e promozione sociale, cosa fa e promuove l’Aics in Italia e all’estero, da oltre 50 anni.

Ospite d’onore della conferenza, il Ministro alla Famiglia e alle Pari Opportunità, onorevole Elena Bonetti, insieme al presidente Aics, Bruno Molea, alla campionessa paralimpica di nuoto, Monica Boggioni e alla giornalista e scrittrice Simona Branchetti.

Il momento ha visto l’intervento della dirigente scolastica dell’Istituto Soleri Bertoni, Alessandra Tugnoli: "Ringrazio di cuore per lo stimolo importante che abbiamo ricevuto a ragionare sul tempo e sulle pari opportunità. Attraverso l’idea del calendario i ragazzi sono riusciti a “dominare il tempo”, proprio loro che devono costruire quello che sarà il tempo futuro.

Questo tempo sospeso che ci ha segnato nella seconda parte dello scorso anno scolastico e che continua ad opprimerci, è un moltiplicatore di differenze, perché toglie ai ragazzi la possibilità di partecipare alla vita scolastica e alle persone più fragili di fruire dell’offerta formativa. Per questo mi permetto di rivolgere al Ministro un appello, affinchè vengano garantite le pari opportunità. Abbiamo bisogno di scuola e di sport. Torniamo al più presto a fare scuola e a fare sport".

Al termine del suo intervento, la ministra Bonetti ha premiato gli studenti saluzzesi con una borsa di studio pari a 2.000 euro. “Il progetto del Soleri Bertoni - è stato detto nel corso del momento ufficiale di premiazione – è stato considerato meritorio di vittoria in quanto capace di trasmettere i valori di Aics, valori riassumibili in cinque parole: solidarietà, pro-attività, organizzazione, relazioni e tempo”.

Grande, ovviamente, la soddisfazione tra i ragazzi vincitori del concorso: "Abbiamo toccato temi di spessore, come l’integrazione e la solidarietà, facendoci aiutare da “un amico speciale”: un manichino snodabile che è andato ad accompagnare e a caratterizzare i disegni che abbiamo voluto preparare per il calendario. Per noi è un’emozione enorme, e vogliamo cogliere l’occasione per ringraziare i nostri insegnanti, che ci hanno guidato in questo progetto, in particolare i professori Elena Blengino e Giuseppe Balzo".

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium