/ Attualità

Attualità | 08 dicembre 2020, 15:17

Ormea entra a far parte dei "Borghi Autentici d'Italia"

L'associazione incentiva la riscoperta dei borghi italiani come luoghi da vivere, sostenere e preservare

Ormea nello scatto di Gabriele Cristiani

Ormea nello scatto di Gabriele Cristiani

Ormea è entrata ufficialmente a far parte di "Borghi Autentici d'Italia", associazione che incentiva la riscoperta dei borghi italiani come luoghi da vivere, sostenere e preservare.

La notizia è stata ufficializzata ieri, proprio dall'associazione: "Con molto piacere diamo ufficialmente il benvenuto al Comune di Ormea. Immerso nel cuore delle Alpi Liguri, là dove la provincia di Cuneo sussurra a quella di Imperia, il borgo deve il proprio nome al gran numero di olmi un tempo diffusi sul territorio (dal latino Ulmeta). Da sempre terra di passaggio e di floridi scambi commerciali, Ormea conserva una caratteristica pianta urbanistica a forma di cuore, tagliata dalla centralissima Via Roma (vivace arteria stradale con diversi negozi e attività) e da un intricato labirinto di vicoli detti “trevi” nel dialetto locale". 

L'associazione Borghi Autentici d'Italia riunisce piccoli e medi comuni, enti territoriali ed organismi misti di sviluppo locale, con l'obiettivo di promuovere un modello di sviluppo locale sostenibile, equo, rispettoso dei luoghi e delle persone e attento alla valorizzazione delle identità locali. 

Il comune di Ormea ora potrà essere scoperto "online" attraverso la scheda dedicata, in cui si racconta la storia, i prodotti tipici e attività turistiche. 

Arianna P.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium