/ Attualità

Attualità | 23 dicembre 2020, 13:28

Confartigianato Mondovì dona bottigliette d'acqua minerale all'Ospedale Regina Montis Regalis

Un gesto di vicinanza alle persone che si trovano ricoverate nel reparto covid di terapia intensiva e che, per ovvi motivi sanitari, non hanno la possibilità di accedere ai distributori

Confartigianato Mondovì dona bottigliette d'acqua minerale all'Ospedale Regina Montis Regalis

Il Natale di quest'anno sarà certamente diverso e per molti aspetti difficile e proprio per questo la Confartigianato - Zona di Mondovì vuole essere ancora più vicina al territorio. In questi giorni infatti Confartigianato ha deciso di sostenere l'ospedale Regina Montis Regalis con un piccolo gesto solidale e simbolico.

Dopo aver valutato con il nosocomio monregalese quale fosse il "dono" più adatto per questo Natale, Confartigianato offrirà bottigliette d'acqua da mezzo litro al reparto di terapia intensiva Covid. Un gesto di vicinanza alle persone che si trovano ricoverate che si trovano isolate e, per ovvi motivi sanitari, non hanno la possibilità di accedere ai distributori.

"Questa iniziativa vuole dimostrare la vicinanza di Confartigianato non solo al mondo artigiano, ma anche all'ospedale di Mondovì e a tutto il personale ospedaliero che in questi mesi di emergenza sanitaria è stato sempre in prima linea per la lotta al Covid." - spiega il presidente di Confartigianato Mondovì, Paolo Manera - "Un gesto simbolico per augurare un po' di serenità a tutti, in particolare alle persone che si trovano in ospedale". 

 

 

Arianna P.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium