/ Attualità

Attualità | 29 dicembre 2020, 11:01

Legge Bilancio, Lega in Comagri senato: "Parere contrario, nostra priorità sono agricoltori e allevatori"

"In tempo di Covid il Governo ha parcheggiato in un angolo il settore agroalimentare, condannando agricoltori e allevatori a un destino di incertezza economica e lavorativa"

Foto generica

Foto generica

"In tempo di Covid il Governo ha parcheggiato in un angolo il settore agroalimentare, condannando agricoltori e allevatori a un destino di incertezza economica e lavorativa. A fronte delle contrazione dei prezzi di alcuni comparti che ha determinato gravi perdite infatti, l'esecutivo non solo ha risposto con ristori economici insufficienti ma ha dimostrato anche una mancanza di visione strategica e strutturale, non avendo saputo cogliere l’importanza di alcuni interventi di più largo respiro, fondamentali alla ripresa come il ripristino dell'utilizzo dei voucher, il rafforzamento della cambiale agraria, l'estensione dell'esonero dagli oneri previdenziali a tutto il territorio nazionale, l’estensione della moratoria a tutto il 2021 delle rate per mutui e interessi, la semplificazione burocratica accesso fondi PAC e PSR, e il sostegno a tutta la filiera del cibo".

Lo scrivono in una nota i senatori della Lega Giorgio Maria Bergesio, capogruppo in commissione Agricoltura a Palazzo Madama, Gian Marco Centinaio, già ministro dell'Agricoltura, Gianpaolo Vallardi, presidente della Commissione Agricoltura, William De Vecchis e Rosellina Sbrana.

"L'agroalimentare deve essere una priorità sempre, non solo quando fa comodo elogiare le nostre eccellenze e il made in italy. Noi continuiamo a restare al fianco degli agricoltori, florovivaisti, allevatori che sperano in un 2021 di rinascita e agognano di ricevere una risposta forte dal governo, in luogo di questa disarmante e dilagante superficialità. Per questo in commissione Agricoltura abbiamo espresso parere contrario alla manovra 2021". 

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium