/ Attualità

Attualità | 07 gennaio 2021, 10:14

Troppa neve sui tetti di Limone Piemonte: il sindaco ordina ai cittadini di rimuoverla

Un'ordinanza obbliga gli abitanti del centro alla rimozione, in quanto un'eventuale caduta sarebbe pericolosa per l'incolumità pubblica

Tetti innevati a Limone Piemonte

Nevicate abbondanti a Limone Piemonte, dove sui tetti delle case si è accumulato uno strato di neve che supera i 60/80 centimetri.

Non rimuoverla comporta il pericolo di caduta, con rischi concreti per l'incolumità pubblica. Il sindaco Massimo Riberi ha pertanto emanato un'ordinanza che, a partire dalla giornata di oggi 7 gennaio, con il ritorno in zona gialla, la riapertura fino alle 18 dei ristoranti e l'inizio dei saldi, quindi con un maggiore movimento per le vie del paese, obbliga i cittadini alla rimozione.

La priorità di sgombero riguarda la centrale via Roma. Non solo i tetti, è obbligatoria anche la pulizia dei marciapiedi.

bsimonelli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium