/ Sport

Sport | 12 gennaio 2021, 20:20

Volley A2/M: “Galletti orgogliosi e vincenti”. Il Vbc Synergy Mondovì supera i toscani della Emma Villas Siena al tie-break

Il Vbc Synergy Mondovì ritrova la vittoria nel match contro l’Emma Villas Siena. I Galletti superano i toscani 3-2 e agganciano il nono posto in classifica. Squadre scese in campo senza i palleggiatori titolari. 37 punti per Yuri Romanò

L'esultanza del Vbc (foto Elena Merlino)

L'esultanza del Vbc (foto Elena Merlino)

Dopo quattro sconfitte consecutive il Vbc Synergy Mondovì ritrova la vittoria! Nel recupero contro l’Emma Villas Siena dell’ex libero Pasquale Fusco, i Galletti hanno superato il team toscano per 3-2. Un successo meritato per gli uomini di Barbiero, che hanno approcciato al match nel modo giusto, ma che hanno anche rischiato di buttare alle ortiche quanto fatto di buono nei primi due set.

Biancoblù determinati e grintosi in avvio, con un muro all’altezza della situazione e tanto equilibrio e concretezza sia in difesa, che in attacco. Dopo aver conquistato i primi due set, però, il Vbc ha subito il ritorno di Siena, trascinata dall’opposto Romanò. Paoletti (22) e Borgogno (22) nel tie-break hanno ritrovato le energie ed hanno preso per mano i Galletti, trascinandoli al successo. Preziose anche le prestazioni di Marra (9) e Ferrini (13).

Le due squadre sono scese in campo prive dei  palleggiatori titolari, Putini per Mondovì e Fabroni per Siena, in quanto entrambi trasferiti nelle rispettive società di destinazione successivamente alla data originaria del match. Se, però, Mattia Milano non ha fatto rimpiangere il suo collega di reparto, non si può dire la stessa cosa del senese Filippo Ciulli, non impeccabile in cabina di regia.

I toscani sono rimasti sempre a galla grazie agli attacchi di un eccellente Romanò (37) e di Yudin (18), ma hanno pagato per l’imprecisione in ricezione e i tanti errori al servizio. Siena comunque brava a restare sempre aggrappata al match, meritando di tornare a casa con un punto. Grazie a questo successo il Vbc aggancia il 9° posto in classifica, ma soprattutto ritrova una importante iniezione di fiducia.

PRIMO SET: Alessio Ferrini conquista il primo punto della serata. Buona partenza dei Galletti, che vanno a condurre 4-2. Il centrale Alberto Marra si fa apprezzare sottorete e i padroni di casa aumentano il vantaggio. Sul punteggio di 8-4 arriva la richiesta di time-out di Spanakis. Il muro monregalese è solido ed il Vbc va a +6. Siena non riesce a reagire ed il risultato arriva sul 12-5. Ancora un time-out chiesto dalla panchina toscana sul 14-6. La formazione ospite recupera tre lunghezze. Romanò, molto bravo al servizio, tiene a galla Siena. Sul punteggio di 17-14 è coach Barbiero a chiamare il time-out. Si torna in campo e i Biancoblù tornano a +5. Galletti che prendono il largo sul 22-15. Break senese, quando il tabellone indica 23-19. L’ultimo punto, quello che regala il primo set al Vbc, arriva dal muro monregalese, con il punteggio definitivo di 25-20.

SECONDO SET: Si riprende con il diagonale vincente di Romanò. L’opposto di Siena continua a mettere in difficoltà la ricezione monregalese con la sua potente battuta al salto e gli ospiti ne approfittano per andare a condurre 1-3. Il risultato torna in parità sul 4-4. Nuovo break di Siena, che si porta sul 6-8. La reazione dei padroni di casa non si fa attendere e dopo l’ace di Mattia Milano arriva il controsorpasso monregalese. Sul 12-9 Spanakis è costretto a chiedere il time-out. La mossa è vincente, visto che al rientro in campo Siena ritrova la parità sul 13-13. Si continua a lottare punto a punto, con le due squadre appaiate sul 17-17. L’errore in attacco di Yudin porta il Vbc avanti 20-18. Secondo time-out chiesto da Spanakis. Si torna in parità sul 21-21. Proteste di Siena per una presunta invasione a rete non rilevata dalla coppia arbitrale e neppure dal video-check. I Galletti trovano l’ace che gli consente di chiudere un set combattuto sul 25-23.

TERZO SET: Si riprende con il muro vincente di Bussolari. La difesa monregalese è in grande giornata e i Galletti vanno sul 5-2. Coach Spanakis ferma subito il gioco e chiama il time-out. Gli ospiti reagiscono e trovano la parità sul 6-6. I Biancoblù tornano a spingere e dopo l’ace di Borgogno si arriva sul 10-7. I padroni di casa mantengono due lunghezze di vantaggio sul 15-13. Break di Siena che va a condurre 15-16. Equilibrio in campo e anche nel punteggio di 20-20. Il Vbc torna a +2. Time-out di Spanakis sul 22-20. Si torna in parità e questa volta è Barbiero a chiamare il time-out. Si torna in campo con Siena che realizza altri due punti e sul 22-24, il Tecnico monregalese si affida nuovamente al time-out. Momento delicato del match. Time-out di Spanakis sul 23-24. Yudin trova il diagonale vincente per chiudere sul 23-25.

QUARTO SET: Infrazione in avvio per Siena e primo punto Vbc. Ace di Bussolari e padroni di casa avanti 3-2. I Galletti si lasciano raggiungere dagli avversari, per la parità sul 6-6. Ancora un ace di Mattia Milano e Vbc avanti 12-8. Puntuale la richiesta di time-out di Spanakis. Squadre nuovamente in parità sul 15-15. Dentro Fenoglio, che rileva Borgogno. Siena alza il muro e va a condurre 16-20. Time-out di coach Barbiero sul 16-21. Si spegne la luce nel Vbc, che non riesce più ad opporre la giusta resistenza ai toscani. Poco dopo è Yudin a trovare il punto del definitivo 17-25.

TIE-BREAK: Romanò conquista il primo punto. Squadre in parità sul 3-3. Vbc impreciso in attacco. Si va al cambio campo sul 6-8. I Galletti non mollano e ritrovano la parità sul 9-9. Time-out di coach Spanakis. Una fucilata di Paoletti rimette avanti il Vbc sul 11-10. Nuovo time-out della panchina toscana sul 12-10. Ferrini segna il punto che regala due match-point ai padroni di casa. L’errore in attacco di Siena chiude il match sul 15-12. E’ vittoria Vbc.

 

VBC SYNERGY MONDOVI’: Marra 9, Milano 5, Camperi, Bosio, Ferrini 13, Fenoglio, Bussolari 5, Pochini, Paoletti 22, Borgogno 22. Allenatore: Mario Barbiero; 2° All. Emanuele Negro

EMMA VILLAS AUBAY SIENA: Zamagni 9, Panciotto, Della Volpe 3, Crivellari, Yudin 18, Fusco, Fantuzzo, Barone 9, Della Lunga 4, Milordini, Ciulli 1, Romanò 37, Truocchio 1. Allenatore: Alessandro Spanakis; 2° All. Omar Fabian Pelillo

ARBITRI: 1° Giuliano Venturi (Torino); 2° Roberto Pozzi (Ticino-Sesia-Tanaro)

Matteo La Viola

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium