/ Volley

Volley | 12 gennaio 2021, 14:45

Volley femminile A1 - Insidiosa trasferta a Monza per la Bosca S.Bernardo Cuneo, Zakchaiou: "Lotteremo come nel derby con Novara"

Mercoledì 13 le cuneesi sfidano la Saugella Monza (ore 17) nel recupero della seconda giornata del girone di ritorno

Contro l'Igor Gorgonzola Novara Katerina Zakchaiou ha messo a segno 13 punti (credit Creattiva Agency)

Contro l'Igor Gorgonzola Novara Katerina Zakchaiou ha messo a segno 13 punti (credit Creattiva Agency)

Mercoledì 13 prima di due trasferte lombarde consecutive per la Bosca S.Bernardo Cuneo, che all’Arena di Monza affronterà una Saugella Monza terza in classifica e reduce da otto vittorie di fila.

Il match, valido per il recupero della seconda giornata del girone di ritorno, si disputerà a porte chiuse alle ore 17 e verrà trasmesso in diretta streaming su www.lvftv.com.

Per le biancorosse, che all’andata si imposero 3-0, un altro confronto decisamente impegnativo dopo il derby con l’Igor Gorgonzola Novara, che ha confermato come contro le grandi del campionato le gatte riescano ad esprimersi al meglio. Sabato 16 alle ore 20.30 terza e ultima trasferta lombarda del mese di gennaio, nella quale la Bosca S.Bernardo Cuneo scenderà in campo al Pala Agnelli di Bergamo contro la Zanetti Bergamo nell’anticipo della sesta giornata del girone di ritorno (ore 20.30, diretta Rai Sport + HD).   

QUI BOSCA S.BERNARDO CUNEO La sconfitta casalinga nel derby con l’Igor Gorgonzola Novara ha lasciato in eredità alla Bosca S.Bernardo Cuneo buone sensazioni: per due set e mezzo le gatte hanno giocato alla pari con la seconda forza del campionato, trascinate da una Bici in versione deluxe autrice di 17 punti, di cui ben 9 nel terzo parziale. È stato proprio il terzo set la chiave dell’incontro: avanti 17-13, le cuneesi hanno subito il ritorno delle ospiti e dopo un punto a punto ai vantaggi con un duello stellare tra Ungureanu e Herbots hanno ceduto 28-30. Il contraccolpo psicologico e l’abbandono forzato di Ungureanu causa risentimento muscolare in avvio di quarto parziale, che ha costretto coach Pistola a schierare Stijepic nel ruolo di schiacciatrice, hanno condizionato in modo decisivo l’esito del set e dell’incontro. Per le gatte ora l’imperativo è duplice: recuperare le energie in vista della doppia trasferta lombarda alle porte e stringere i denti in attesa dell’imminente arrivo della schiacciatrice dominicana Massiel Matos, che potrà dare respiro a Ungureanu e Giovannini. Quello di mercoledì 13 sarà il terzo confronto stagionale contro la Saugella Monza: nel primo, valido per la Supercoppa Italiana, si imposero le lombarde al tie-break, mentre nel girone di andata la Bosca S.Bernardo Cuneo colse una splendida vittoria interna. Gran parte della sfida dell’Arena di Monza si deciderà al centro, dove si affronteranno le coppie più prolifiche dell’intera Serie A1: da una parte Zakchaiou e Candi, autrici di 359 punti, dall’altra Heyrman e Danesi (266 punti per loro).   

LE PAROLE DI KATERINA ZAKCHAIOU Katerina Zakchaiou, centrale della Bosca S.Bernardo Cuneo, presenta così la sfida con la Saugella Monza: «Negli ultimi punti del terzo set con Novara non abbiamo rischiato abbastanza: in quei momenti con una big come loro bisogna osare di più. Contro Monza sarà un’altra partita dura; lotteremo come nel derby nonostante i tanti acciacchi che ci stanno condizionando. Affrontare Heyrman e Danesi sarà una bella sfida per me e Sonia (Candi, ndr); è sempre stimolante poter giocare contro le migliori. Abbiamo grande fiducia nei nostri mezzi e daremo il massimo per aiutare la squadra».

LE AVVERSARIE La Saugella Monza non perde dallo scorso 24 ottobre, quando dovette inchinarsi alla capolista Imoco Volley Conegliano: da allora le lombarde hanno inanellato otto successi consecutivi, gli ultimi due dei quali sono arrivati dopo lo stop di quarantadue giorni dovuto a casi di Covid-19 nel gruppo squadra. Al rientro la squadra di coach Gaspari ha superato agevolmente la Zanetti Bergamo, mentre ha avuto bisogno di cinque set per superare la Reale Mutua Fenera Chieri: anche all’andata la sfida terminò al tie-break, ma ad imporsi furono le chieresi. Reale Mutua Fenera Chieri, Bosca S.Bernardo Cuneo e Imoco Volley Conegliano sono le uniche tre squadre ad aver battuto la Saugella Monza in questo campionato.

I PRECEDENTI Bilancio in parità: tre vittorie per parte

LE EX Van Hecke, a Cuneo nelle stagioni 2018/2019 e 2019/2020 e Candi, a Monza per tre stagioni dal 2015 al 2018

GLI ARBITRI Mauro Goitre e Armando Simbari

COME SEGUIRE IL MATCH DA CASA Diretta streaming su www.lvftv.com

cuneo granda volley

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium