/ Scuole e corsi

Scuole e corsi | 15 gennaio 2021, 17:51

Da lunedì riprenderanno le lezioni in presenza (al 50%) per gli studenti piemontesi

Si è conclusa pochi minuti fa la riunione tra il presidente Cirio e i rappresentanti delle otto province. Sarà quotidiano il monitoraggio del mondo scolastico, per poter intercettare in modo tempestivo qualunque criticità

Da lunedì riprenderanno le lezioni in presenza (al 50%) per gli studenti piemontesi

Si è conclusa da pochi minuti la riunione tra il presidente Alberto Cirio e i rappresentanti dei capoluoghi di provincia della regione (gli otto sindaci, presidenti delle Province e prefetti) finalizzata a definire le modalità delle lezioni per gli studenti delle scuole superiori piemontesi. 

La proposta di far rientrare a scuola ‘in presenza’ il 50% degli alunni è stata accolta all’unanimità.

Si attende a breve la firma dell'ordinanza da parte del governatore Cirio. Ora spetterà ai singoli istituti definire nel dettaglio le modalità di attuazione di quanto disposto nell'ambito della riunioni. 

Il Piemonte è zona arancione e sarà quindi quotidiano il monitoraggio sul mondo scolastico, per intercettare qualunque criticità e intervenire in modo tempestivo. E' stato infatti chiesto alle scuole del secondo ciclo di effettuare un controllo quotidiano dei contagi. 

G.M.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium