/ Solidarietà

Solidarietà | 15 gennaio 2021, 09:15

La cucina incontra la beneficenza, grazie all’idea di Armando Verrua, presidente del Lions Club Bra Host

Cena di Natale in modalità delivery e acquisto di 54 copie del ‘Bucettario’, realizzato dagli amici di Oberto Gili con proventi a favore della Lilt

Armando Verrua

Armando Verrua

La cucina incontra la beneficenza, grazie all’idea di Armando Verrua.

Il presidente del Lions Club Bra Host si è reso protagonista di una doppia iniziativa, che spiega così: “Lo scorso 19 dicembre abbiamo organizzato una singolare cena degli auguri natalizi, consegnata dal ristorante Antico Borgo al domicilio di tutti i soci del club. Da quella serata è nato un avanzo di cassa, che il direttivo ha subito deciso di convertire in un service a favore della Lilt, acquistando 54 copie del Bucettario realizzato dagli amici di Oberto Gili, studente dell’Università del Gusto di Pollenzo, prematuramente scomparso”.

Corredato da un’ampia e appetitosa galleria di immagini dei piatti, il libro costituisce un vademecum snello e prezioso per chi intende dilettarsi ai fornelli. Proposte di ricette succulenti e giusti abbinamenti, quanto basta a stupire gli altri e, ancor prima, se stessi.

Ma non è tutto. Il Bucettario è un modo per far conoscere a tutti il giovane Oberto e per sostenere la Lilt (Lega Italiana Lotta Tumori), delegazione di Bra, che con grande lavoro promuove attività di ricerca e prevenzione e assiste pazienti oncologici e familiari.

Per info e prenotazioni: bucettario@gmail.com oppure consultare la pagina Facebook dedicata.

Silvia Gullino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium