/ Economia

Economia | 15 gennaio 2021, 18:00

Tendenze make up 2021: le novità beauty da non perdere

Analizziamo quali sono le nuove correnti beauty che nasceranno o si affermeranno nel corso di quest'anno.

Tendenze make up 2021: le novità beauty da non perdere

Il 2020 è appena passato ed è stato un anno che, per usare un eufemismo, potremmo definire insolito. Ci ha portati a cambiare drasticamente le nostre abitudini quotidiane, anche nel campo della bellezza e della cura della persona. 

Ma con l'inizio del 2021 ti starai probabilmente chiedendo: quali sono le nuove correnti beauty che nasceranno o si affermeranno nel corso di quest’anno? Per questo motivo abbiamo deciso di redigere una piccola guida su quelle che pensiamo saranno le maggiori mode di quest’anno per quanto riguardo la cosmetica e il make-up. 

Vuoi scoprire quali sono le tendenze beauty del 2021? Continua a leggere!

Prodotti green e biologici

Il 2021 segnerà sicuramente l’affermarsi di una tendenza di crescente importanza nel 2020, e cioè l’utilizzo di cosmetici e prodotti di bellezza bio e che abbiano un impatto minimo sull’ambiente.

Vuoi rinnovare il tuo beauty case con i migliori prodotti bio sul mercato? Nessun problema, ti basta approfittare di un codice sconto Notino e potrai acquistare cosmetici e articoli di bellezza green a prezzi veramente contenuti. 

Nonostante a causa della pandemia il settore abbia subito una flessione in ribasso durante l’anno appena passato, i cosmetici green invece hanno visto una leggera crescita. 

Un segnale importante, che dimostra come le persone stiano prestando sempre maggiore attenzione quando si parla di make up e beauty, prediligendo l’uso di prodotti realizzati con materie prime locali e certificate, cruelty free, vegani e con packaging dal ridotto impatto ambientale

Ne sono un brillante esempio brand di cosmesi come il coreano Dear Dahlia, il francese Maison Patyka o l’italiano La Saponaria, che hanno reso l’attenzione verso il green il loro fiore all’occhiello. 

Prendersi cura del proprio corpo mantenendo forte il legame con la natura: questo è sicuramente uno dei trend che si affermerà nel corso di quest’anno. 

Inclusività

L’ultimo decennio ha visto una forte lotta contro gli stereotipi di genere e una crescente attenzione verso la diversità e l’inclusione, con la realizzazione di prodotti in grado di coniugare qualità e cura verso ogni tipologia di clientela. 

A farsi promotrice di una maggiore inclusività nel settore del beauty è stata la nota cantante Rihanna, che con il suo brand Fenty Beauty ha lanciato sul mercato un fondotinta in cinquanta sfumature di colore (rispetto alla media di 6 - 10), adatte a praticamente ogni incarnato di pelle. 

Inclusività, diversità e fluidità saranno temi centrali nelle tendenza 2021 per quanto riguarda beauty e moda, ed è proprio per questo motivo che si è iniziato a realizzare prodotti che rompono i canoni tradizionali e che ridefiniscono il concetto di maschile e femminile.

Superfoods

Secondo Wikipedia,”Superfood è un termine commerciale per identificare un prodotto alimentare che si presume conferisca benefici per la salute derivanti da un'eccezionale densità di nutrienti”. 

Nell’ultimo periodo è cresciuta molto la richiesta da parte dei consumatori per quanto riguarda prodotti cosiddetti superfoods, che si ritiene posseggano eccellenti qualità nutrizionali e siano ricchi di antiossidanti e vitamine

Questa tendenza si sta riscontrando anche nel settore del beauty ed è facile pensare che l’utilizzo di questi superfoods nella creazione dei cosmetici non possa che aumentare nel corso del 2021.

Diverse aziende infatti hanno già iniziato a mettere in commercio prodotti di cosmesi realizzati utilizzando cavolo riccio, zenzero, avocado, tè verde, alga spirulina e molti altri alimenti. 

Una tendenza da tenere d’occhio se si desidera solo il meglio per la propria pelle!

Influenze del K-Pop

Il pop coreano, o k-pop, è un genere musicale che ha ormai preso largamente piede anche in Italia, portandosi dietro una serie di nuove tendenze anche nel campo della cosmetica e dello stile beauty declinato nella versione del Korean Beauty

Abbandonati i colori rosa di alcuni anni fa, le cantanti k-pop prediligono l’uso di rossetti dai colori forti e audaci, come il marrone scuro o il rosso terra, ma rimangono anche di tendenza le cosiddette korean lips, le labbra sfumate realizzate tramite l’uso del correttore e del fondotinta. 

Se si parla di pop corano poi non può mancare l’utilizzo del blush, spesso in toni arancioni per rendere le guance calde e seducenti.

Richy Garino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium