/ Volley

Volley | 15 gennaio 2021, 13:33

Lpm pallavolo Mondovì: torna l'iniziativa “Lucky Volley - lotteria sotto rete”

La società monregalese vuole coinvolgere appassionati, tifosi, famiglie per sostenere il settore giovanile

(foto g. peirone)

(foto g. peirone)

Torna anche quest’anno la “Lucky Volley - lotteria sotto rete”: cambia la modalità, ma il divertimento resta lo stesso.

Nonostante le difficoltà, Lpm pallavolo Mondovì vuole coinvolgere appassionati, tifosi, famiglie per sostenere il settore giovanile.  Mai come adesso è importante fare squadra.

La lotteria 2021 della società monregalese è infatti legata al progetto “pallavoliste in forma”, per allestire e una sala pesi dedicata alle pumine. Il settore giovanile rossoblu vanta oltre 350 atlete, dai 12 ai 18 anni, che iniziano a muovere i primi passi nel minivolley, sognando la Serie A! Potenziare la sala pesi, rendendo così più "serio" e strutturato il lavoro fisico, è un forte incentivo per le ragazze a lavorare sodo e impegnarsi nello sport.

A margine della raccolta fondi attiva sul portale www.retedeldono.it, in collaborazione con la Fondazione CRC, si è voluto quindi lanciare la prima edizione online della ormai tradizionale “Lucky Volley”.

Se le precedenti edizioni vedevano la lotteria legata al bellissimo “Torneo della Ceramica”, che coinvolgeva centinaia di atlete, quest’anno si è scelta la modalità online.Acquistando un biglietto della lotteria, si vince 2 volte: da un lato si tenta la fortuna e dall’altro si sostiene il progetto “Pallavoliste in Forma”.

Inoltre, Lpm pallavolo Mondovì vuole offrire un “regalo sicuro” a tutti coloro che aderiranno a questa iniziativa: in omaggio infatti un nuovo coloratissimo sfondo per lo smartphone, per avere sempre con sé l’energia delle atlete della LPM BAM Mondovì.

Questo il link per acquistare i biglietti e sostenere il settore giovanile rossoblu: https://www.retedeldono.it/lotteria-lucky-volley-2021

lpm pallavolo mondovì

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium