/ Attualità

Attualità | 18 gennaio 2021, 13:37

In lieve calo i pazienti Covid a Verduno. Nessuno in terapia intensiva

In questo momento sono 82 i ricoverati nei reparti dedicati del "Michele e Pietro Ferrero". In dieci giorni una riduzione del 5,7% dopo il balzo di inizio gennaio

In lieve calo i pazienti Covid a Verduno. Nessuno in terapia intensiva

Numeri in lieve decrescita nei ricoveri Covid a Verduno. Il dato è quello appena comunicato dall’Asl Cn2, che fa sapere come ad oggi, lunedì 18 gennaio, sono 82 i pazienti in cura nei reparti dedicati del "Michele e Pietro Ferrero", dove sono invece saliti a 139 i posti-letto occupati da persone ricoverate nell’ambito delle attività ordinarie del plesso.

Tornando a primi, si registra quindi una diminuzione di cinque pazienti rispetto agli 87 comunicati dieci giorni fa (-5,7%), lo scorso 8 gennaio, mentre oggi come allora non si registrano presenze in terapia intensiva.

Il dato rimane ovviamente significativo sia in termini assoluti che relativi, visto che parliamo comunque del 37% sui 221 ricoveri totali dell’ospedale, anche se tale indice rimane fortunatamente ben lontano dal 65% raggiunto nel novembre scorso, quando i soli pazienti Covid superarono quota 190.

La buona notizia, facendo gli scongiuri del caso, è che al momento non si è fortunatamente verificato il nuovo possibile incremento paventato nelle scorse settimane, quando il balzo da 56 a 87 pazienti (+55%) osservato dal 28 dicembre all’8 gennaio fece temere il possibile avvio di una nuova progressione esponenziale dei ricoveri legati alla diffusione del Coronavirus sul territorio di Langhe e Roero.

Ezio Massucco

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium