/ Attualità

Attualità | 20 gennaio 2021, 13:08

#Saviglianoricorda2021: le iniziative per la Giornata della Memoria e il Giorno del Ricordo

La Città ricorda le vittime dell’Olocausto e quelle delle Foibe con eventi online, un concerto e un momento istituzionale

In foto il monumento in onore delle vittime delle foibe inaugurato nel 2018

In foto il monumento in onore delle vittime delle foibe inaugurato nel 2018

#Saviglianoricorda2021 con questo hashtag e numerosi eventi online il Comune di Savigliano celebra la Giornata della Memoria (27 gennaio 2021) e il Giorno del Ricordo (10 febbraio 2021). 

 

Giornata della Memoria 

All’Archivio Storico mercoledì 27 gennaio dalle 10 alle 20 sulla pagina Facebook “Centro della Memoria - Archivio Storico Savigliano” l’evento fotografico “#EbreiaSavigliano. Racconto per immagini de un’antica presenza”; venerdì 29 gennaio invece dalle 8.30 alle 10 si svolgerà la diretta online “Saviglianesi nel ghetto”, incontro didattico nell’ambito del progetto “Inedite narrazioni saviglianesi”. 

 

Alla Biblioteca Civica, da mercoledì 20 a mercoledì 27 gennaio, “Consigli di lettura”: sui canali sociale della biblioteca saranno pubblicati consigli di lettura visione selezionati tra libri e DVD presenti in biblioteca. Chi non utilizza i canali social ma è iscritto alla mailing list, troverà i consigli di lettura nella sua casella di posta mercoledì 27 gennaio, mentre i lettori che prenderanno in prestito libri o dvd da martedì 19 gennaio troveranno un segnalibro dedicato alle letture consigliate per la Giornata della Memoria. 

 

Giorno del Ricordo 

L’Istituto Civico Musicale Fergusio, venerdì 5 febbraio alle ore 19.30 trasmetterà la diretta dal sito e dalla propria  pagina Facebook, il concerto “Musica per il Giorno del Ricordo”. 

 

Il Comune di Savigliano, celebrerà la data domenica 7 febbraio alle ore 11 con una diretta dalla pagina Facebook nel momento della deposizione della Corona presso il monumento in ricordo della tragedia delle Foibe e dell’esodo Giuliano-Dalmata (via Martiri delle Foibe fronte Multisala via Torino). 

 

“Nonostante le difficoltà del momento che non consentono di organizzare eventi, ci sembrava importante ricordare questa giornate e trovare il modo online per ricordare una giornata significativa che va celebrata” commenta l’assessore alla cultura Petra Senesi. 

cgallo

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium