/ Economia

Economia | 20 gennaio 2021, 12:24

La storia di Unibet in Italia

Questo bookmaker con le origini scandinave fa parte di Kindred Group PLC, che è quotata alla borsa di Stoccolma

La storia di Unibet in Italia

Nel 1997 nasce la società Unibet che nella Gran Bretagna ottiene la licenza nel campo di gioco d’azzardo e comincia il suo lavoro come la società di scommesse telefoniche per poi sviluppare ulteriormente il proprio campo aprendo nel 1999 i siti di gioco d’azzardo online in Inghilterra e Svezia.

Questo bookmaker con le origini scandinave fa parte di Kindred Group PLC, che è quotata alla borsa di Stoccolma. Il bookmaker è regolamentato nel Regno Unito, a Malta e Gibilterra, mentre detiene anche licenze domestiche in Svezia, Francia, Australia e Italia. Ha guadagnato in popolarità da qualche anno per via della sua affidabilità, mercati diversificati e migliaia di eventi coperti. La piattaforma sulla quale è costruito tutto il gioco d’azzardo di Unibet è di Kambi e include Bet Up, Cashout e Bet Builder.

Quando davanti a voi avete un bookmaker di tutto rispetto, potete scommettere su più di 330 scommesse al giorno quando ci sono eventi come campionati mondiali ecc. Vi aspetta anche un ritorno del 95% in più per i principali campionati e un servizio di live streaming ad alta copertura. A favore di Unibet parlano numerosi premi vinti negli anni precedenti. L’Unibet è stato anche lo sponsor ufficiale dei migliori club come PSG, Gladbach e Southampton FC.

I margini di scommesse sono alti, servizio clienti ottimo e la sezione delle scommesse prepartita offre una vasta gamma di 250.000 eventi all'anno e oltre 40 sport. Gli amanti del calcio saranno più che soddisfatti dalle 330 scommesse alternative (qualche volta anche di più) che si svolgono nelle principali partite di calcio e dalle 100+ in tutte le altre partite e sport come basket, tennis, hockey, corse di cavalli, auto e moto ecc. Sia gli amanti del tennis che pallacanestro, europeo o americano come NBA, troveranno molti ‘’Totali e Handicap’’ personalizzati.

Cosa dire di più su Unibet scommesse? I giocatori possono anche scommettere su corse di cavalli, levrieri e molte novità che sono sempre aggiornate e in passo con i tempi come programmi ed eventi televisivi. Quando davanti a voi avete più di 10 mila scommesse in-play al mese e un pagamento totale del circa 93% o più, mentre sugli eventi migliori il ritorno sale al 94-95%, non potete dubitare che si tratti di un bookmaker di tutto rispetto con quale vale la pena iscriversi!

Perché scommettere con Unibet?

Cosa amiamo e perché noi in Italia piazziamo le scommesse con Unibet? Per una semplice ragione: la copertura del calcio in-play offre oltre 80 scommesse extra, lo streaming live con le migliori partite di NBA, Calcio Serie A e League minori di tantissimi paesi, La Liga e Tennis Grand Slam in qualità suprema. Aggiungiamo poi le offerte su vari mercati, quote per la maggiore molto alte e il cashout completo, non parziale e automatico, e stiamo vedendo la ragione principale per la quale gli italiani vanno matti per Unibet! Inoltre, ci sono ottime opzioni come il Bet Builder (prepartita e in-play), Bet Up e Action betting.

  • 250.000 + eventi prepartita all’anno
  • 10.000 + eventi live mensili
  • Ottimi bonus di benvenuto e promozioni mensili
  • Ottime promozioni per le scommesse in-play
  • App mobili
  • Assistenza clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7
  • Prelievi veloci e gratuiti

Tutto sommato, non c’è una ragione valida perché non piazzare propri soldi con Unibet e affidare il vostro divertimento proprio a loro che hanno esperienza e ottime scommesse!

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium