/ Attualità

Attualità | 22 gennaio 2021, 16:13

Giornata di vaccini alla casa di riposo di Caramagna, sempre stata Covid-free

La struttura si è resa disponibile ad offrire un servizio di somministrazione di tamponi rapidi alla realtà cittadina. Tale progetto è stato condiviso con il comune, con i medici di medicina generale ed i responsabili dell’Asl di zona

Giornata di vaccini alla casa di riposo di Caramagna, sempre stata Covid-free

Dall’inizio della pandemia ad oggi la casa di riposo “Ospedale San Giuseppe” di Caramagna Piemonte è covid-free. Nessun ospite ha infatti contratto il virus ed il giorno 19 gennaio è stata loro somministrata la prima dose del vaccino.

In concomitanza delle festività natalizie sono riprese le visite con i familiari mediante l’utilizzo di una porta in plexiglass. La direzione e l’amministrazione hanno valutato altre modalità per lo svolgimento delle visite giungendo però alla conclusione che la porta in plexiglass rimane la modalità più sicura sia per gli ospiti che per i visitatori in quanto sanificabile in modo idoneo.

In merito al periodo trascorso Dario Blua, il presidente, ha detto: ”La giornata dedicata al vaccino è un importante traguardo. È stato un periodo molto faticoso ma che grazie ad un attento lavoro di prevenzione ci ha permesso di arrivare, fino ad oggi, indenni dall’infezione da Covid-19. Un sincero ringraziamento va alle persone che si sono spese senza sosta per proteggere gli ospiti dalla pandemia. Il direttore sanitario, dottor Giorgio Monasterolo, la direttrice di struttura Francesca Ciravegna e le coordinatrici Erica Cavaglià e Rosa Maiolo e tutto il personale della struttura che quotidianamente ha messo in campo la propria professionalità a tutela degli ospiti. Un doveroso ringraziamento anche all’educatrice Sara Bongioanni che in questo periodo  ha curato i contatti con gli ospiti e le famiglie. Nel corso di quest’anno è stato importante coltivare i rapporti con le realtà territoriali che hanno permesso ai nostri anziani di mantenere un contatto con l’esterno. Ringraziamo in particolar modo le insegnanti ed i bambini delle scuole che, nel periodo natalizio hanno dimostrato la loro vicinanza agli ospiti della struttura. Un grande supporto è stato offerto dal Gruppo Giovani attraverso feste musicali in giardino, molto gradite dagli anziani. Con la loro grande generosità e il loro calore che da sempre li contraddistingue, abbiamo ricevuto un grande supporto anche dal Gruppo Alpini, in primis nella persona del Sig. Sergio Colombano".

La casa di riposo di Caramagna è una grande risorsa per il territorio, essa è luogo di lavoro di molte persone del paese e dei paesi limitrofi ed accoglie gli anziani delle stesse realtà territoriali. La struttura si è resa disponibile ad offrire un servizio di somministrazione di tamponi rapidi alla realtà cittadina. Tale progetto è stato condiviso con il comune, con i medici di medicina generale ed i responsabili dell’Asl di zona.

 

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium