/ Attualità

Attualità | 25 gennaio 2021, 19:22

A Moretta deroga ai roghi delle sterpaglie

Due "finestre" per gli abbruciamenti: dal 1° al 7 febbraio e dal 1° al 7 marzo

A Moretta deroga ai roghi delle sterpaglie

 

Due “finestre” per bruciare rovi e sterpaglie. Il sindaco del Comune di Moretta, Gianni Gatti, ha emesso un’ordinanza di deroga al divieto di abbruciamento di materiale vegetale (divieto previsto nel periodo compreso tra il 1° novembre e il 31 marzo dell’anno successivo), dal 1° al 7 febbraio e dal 1° al 7 marzo, permettendo la combustione, sul luogo di produzione, di soli residui colturali. È consentita la combustione in piccoli cumuli e in quantità giornaliere non superiori a tre metri steri per ettaro.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium