/ Sport

Sport | 26 gennaio 2021, 09:30

TIMEOUT: Il punto sul campionato di pallavolo femminile di Serie A2 (Gir. Ovest): Roma e Mondovì inarrestabili! Il Covid-19 blocca il Pinerolo. Il Marsala “rovina” la festa del Sassuolo

Prosegue il duello a distanza tra Roma e Mondovì per la testa della classifica. Rinviata per accertamenti anti Covid-19 Pinerolo-Busto Arsizio. Il Marsala espugna Sassuolo e tiene ancora aperti i giochi per la Pool Promozione. Risorge il Cus Torino

Un momento del match tra la Lpm Bam Mondovì e l'Exacer Montale (foto Guido Peirone)

Un momento del match tra la Lpm Bam Mondovì e l'Exacer Montale (foto Guido Peirone)

Il campionato di Serie A2 di Volley Femminile (gir. Ovest) ha esaurito le sue 18 giornate di “Regular season”, anche se mancano all’appello ancora sette partite, tutte valide come recuperi di match non disputati a causa del Covid-19. Gare alle quali domenica si è aggiunta anche la sfida tra Eurospin Pinerolo e Futura Busto Arsizio.

Il team torinese ha spiegato le motivazioni che hanno portato a prendere questa decisione: il gruppo squadra del Pinerolo, martedì della scorsa settimana si è sottoposto al consueto controllo con i tamponi per il rilevamento del Covid-19. Controllo che ha dato esito negativo. La presenza di sintomi sospetti in un’atleta, però, ha indotto la società torinese a nuovi accertamenti, che questa volta hanno confermato la positività.

Un solo caso, che ha giustamente suggerito il rinvio del match, in attesa di ricevere gli esiti di un nuovo giro di tamponi, eseguiti nella giornata di ieri, su tutto il gruppo squadra. Nel caso la negatività venisse confermata dai nuovi esami, la squadra di coach Marchiaro dovrebbe ricevere l’ok dei medici per riprendere il campionato. A questo punto, però, appare difficile che il Pinerolo possa scendere in campo già domani per il match di recupero contro il Montale. Se ne saprà comunque di più nelle prossime ore.

Facciamo un passo indietro e scopriamo cosa è successo nelle gare disputate nell’ultimo week-end. L’Acqua & Sapone Roma ha conquistato la sua quattordicesima vittoria stagionale andando a vincere in casa del Club Italia Crai per 3-0. Il risultato, per la verità, non esprime appieno l’andamento del match, che nel secondo e terzo set ha visto le “Azzurrine” dilapidare il vantaggio proprio nel fasi finali. Clamoroso soprattutto il secondo parziale, con il Club Italia in vantaggio per 22-18, dopo essere stato avanti sul 16-8.

Nel finale del secondo e terzo set, però, è venuta fuori tutta la qualità e l’esperienza della capitoline, che trascinate da Clara Decortes (24) hanno condotto in porto l’ennesima vittoria, la quattordicesima della stagione. Alle spalle della Roma resta saldamente in seconda posizione la Lpm Bam Mondovì, che contro il fanalino di coda dell’Exacer Montale ha sofferto nei primi due set, uno vinto e uno meritatamente conquistato dalle avversarie, prima di travolgere le Emiliane per 3-1.

La squadra di Delmati ora è ad un solo punto dal secondo posto matematico nel girone Ovest di Regular season e a due punti dal secondo posto assoluto di partenza in Pool Promozione. Festeggiamenti rimandati in casa Sassuolo. Alla Green Warriors sarebbe bastato conquistare un solo punto nel match casalingo contro la Sigel Marsala per approdare alla Pool Promozione, ma la squadra siciliana ha vestito i panni di autentica “guastafeste” andando a vincere in Emilia per 3-1.

Un successo che ha permesso alla Sigel di balzare momentaneamente al terzo posto in classifica, superando l’Eurospin Pinerolo, che come già detto è rimasto fermo ai box. La sconfitta del Sassuolo è stata accolta con un comprensibile “sorriso” anche in casa della Futura Busto Arsizio, che grazie a questo risultato tiene ancora acceso il lumicino della speranza di riacciuffare il treno della Pool Promozione. Per centrare questo obiettivo, però, la Futura di coach Lucchini dovrà conquistare due vittorie da tre punti nei match con Olbia (in casa) e con Pinerolo (in trasferta).

E’ risorto il Barricalla Cus Torino! La squadra di coach Chiappafreddo, dopo un filotto nero di sei sconfitte consecutive per 3-0, ha ritrovato in un sol colpo smalto, vittoria, punti e serenità, andando a vincere in casa dell’Hermaea Olbia per 3-1. Un successo dagli effetti salutari sulla classifica del Cus, che terminati gli impegni di regular season può guardare con maggiore ottimismo ai prossimi impegni di Pool Salvezza. Ecco il consueto quadro dei risultati, la classifica aggiornata e tutte le gare ancora da recuperare:  

 

Il programma della 9^ giornata di ritorno – gir. Ovest

Lpm Bam Mondovì

Exacer Montale

 3-1

Hermaea Olbia

B. Cus Torino

 1-3

Eur. Pinerolo

F. Busto Arsizio

Rinv.  

Club Italia Crai

A&S Roma

 0-3

G. W. Sassuolo

Sigel Marsala

 1-3

 

       La classifica

Pos.

squadra

Gare giocate

Punti

 1

A&S Roma

 17

 43

 2

Lpm Bam Mondovì

 16

 39

 3

Sigel Marsala

 17

 33

 4

Eur. Pinerolo

 15

 30

 5

G. W. Sassuolo

 18

 28

 6

F. Busto Arsizio

 16

 22

 7

B. Cus Torino

 18

 18

 8

Hermaea Olbia

 16

 17

 9

Club Italia Crai

 16

 13

10

Exacer Montale

 17

  6

 

                 Il programma dei recuperi

27/01

Club Italia Crai

Lpm Bam Mondovì

  -

27/01

F. Busto Arsizio

Hermaea Olbia

  -

27/01

Exacer Montale

Eur. Pinerolo

  -

31/01

Club Italia Crai

Sigel Marsala

  -

31/01

Hermaea Olbia

Lpm Bam Mondovì

  -

31/01

Eur. Pinerolo

A&S Roma

  -

  N.D.

Eur. Pinerolo

F. Busto Arsizio

  -

Matteo La Viola

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium