/ Economia

Economia | 27 gennaio 2021, 09:50

Alla Demil di Genola ora c'è lo spaccio dei dolciumi "gluten free"

Il punto vendita è stato allestito nella nuova ala dell’azienda

Alla Demil di Genola ora c'è lo spaccio dei dolciumi "gluten free"

La Demil di Genola, azienda specializzata nella produzione artigianale di dolciumi e bontà, sabato 12 dicembre ha inaugurato il nuovo spaccio per la vendita delle sue specialità: amaretti “glutenfree", senza latte, declinati in tantissimi gusti realizzati con prodotti naturali e bio, dal limone al mirtillo, dalla fragola all'arancia, fino a quelli più ricercati come l'aceto balsamico, il zenzerociok e tanti altri gusti sfiziosi e originali.

Tutti da scoprire.

I titolari Andrea e il papà Vittorio Pautassi hanno dovuto posticipare l'inaugurazione inizialmente pensata per l'8 dicembre, in quanto si sono protratti i lavori del parcheggio. Ma finalmente tutto è pronto per ricevere i clienti, che potranno visitare l'area vendita realizzata nella nuova ala, antistante l'azienda, disegnata in una architettura moderna dall'architetto Zorniotti di Fossano.

"Per ora - spiega Vittorio Pautassi - lo spaccio resta ancora sguarnito in quanto possiamo vendere solo i dolci prodotti in azienda. Non appena supereremo la crisi e non appena passerà in consiglio comunale la variante che converte l’area da artigianale a commerciale, potremo vendere anche tipicità di altre aziende artigianali presenti a Genola. E in futuro, non appena supereremo la crisi della pandemia, riprenderemo dal cassetto gli altri progetti. Con il tempo, chissà, potremo dedicare anche un angolo alla vendita del pane senza glutine e magari a una caffetteria”

La Demil nasce a Fossano nel 1995 da un'idea di Sergio De Montis e sua moglie Milva Borello.

Da piccolo ma prestigioso laboratorio artigianale, negli anni è andato crescendo, ritagliandosi uno spazio prestigioso nel mercato delle prelibatezze dolciarie senza glutine.

Nel gennaio del 2018 la vecchia proprietà cede ai genolesi Andrea Pautassi e il papà Vittorio - già fondatore della Fortesan (oggi della multinazionale Arcaplanet), che nel 2019 trasferiscono i laboratori in via Marconi 76 a Genola.

I titolari, pur trasformando il laboratorio in azienda moderna e all'avanguardia, hanno mantenuto intatta la tradizione artigianale, continuando a privilegiare la produzione degli amaretti senza glutine esportati in tutto il territorio nazionale. All'estero sono in Svizzera e a Hong Kong.

Lo spaccio è aperto dal lunedì al sabato dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 19.30, in forse l'apertura della domenica mattina.



Informazione pubblicitaria

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium