/ Economia

Economia | 27 gennaio 2021, 15:00

Fotocamere 360 gradi: la scelta economica

Le fotocamere a 360 gradi si sono diffuse in maniera significative negli ultimi anni, sembrano dei prodotti tecnologici quasi futuristici, se pensiamo alla tecnologia di qualche anno fa.

Fotocamere 360 gradi: la scelta economica

Le fotocamere a 360 gradi si sono diffuse in maniera significative negli ultimi anni. Difatti, sembrano dei prodotti tecnologici quasi futuristici, se pensiamo alla tecnologia di qualche anno fa. Secondo tanti, si tratta soltanto l’inizio della vera e propria realtà virtuale, cioè quella che si poteva osservare, praticamente, soltanto nei film di fantascienza. 

Prima di capire a fondo di cosa stiamo parlando e come funzioni questo tipo di fotocamera, potrebbe risultare utile fare un salto su supergeekitalia.com: qui c’è un’ampia panoramica dei prodotti presenti sul mercato, con tutte le caratteristiche dettagliate. 

Fotocamere 360 gradi: come funzionano? 

Prima di tutto, sarebbe utile sapere come funzionino questi strumenti tecnologici. In linea di massima, possiamo dire che ogni modello funzioni, basicamente, allo stesso modo. Ovvero, si serve di lenti che puntano in direzioni diverse per registrare tutto quello che si vuole da tutte le angolazioni. Alla fine del processo di registrazione, si potrà godere di un video navigabile. 

Registrando tutto ciò che si vuole, a 360°, si ha la percezione netta di trovarsi proprio nel mezzo di qualcosa: tutto ciò che è ripreso, difatti, è intorno a noi. Si riesce a simulare una scena che ci si ritrova attorno.

Come fare la scelta giusta

È evidente che, rispetto a qualche anno fa, i prodotti si siano così evoluti che anche i prezzi si sono abbassati notevolmente. C’è stato un livellamento verso il basso, per quanto riguarda i prezzi, e ciò ha reso molto più accessibili questi magici strumenti tecnologici. Ci sono, però, delle caratteristiche ben precise che dovremmo controllare prima di effettuare l’acquisto. Vediamo nel dettaglio alcune di esse. 

Indubbiamente, gli FPS sono uno dei fattori che non possono essere trascurati per la nostra scelta. Quest’ abbreviazione indica i frame per secondo, cioè la capacità della fotocamera di scattare dei fotogrammi in un secondo. Più è alta questa capacità, più il video sarà fluido e quindi godibile. 

Questo fattore è strettamente correlato alla risoluzione della fotocamera che andremo a scegliere. Una delle principali caratteristiche da valutare è proprio la risoluzione, sia per quanto riguarda i video che le foto. Solitamente, i prodotti che sono diffusi attualmente sul mercato, si aggirano sempre intorno ai 4K. Se, un tempo, i prodotti a qualità 4K erano molto più costosi, attualmente i prezzi sono molto meno rilevanti.

Tra le altre caratteristiche di sicuro interesse per la nostra scelta, sottolineiamo la struttura della fotocamera, quindi la sua ergonomia e la resistenza alle intemperie; e la connettività, che consente di vedere foto e video anche su altri dispositivi. 

Fotocamere a 360 gradi: modelli economici

Ci sono alcuni modelli particolarmente indicati a chi non ha intenzione di spendere grosse cifre. Per esempio, la fotocamera Rollei SI è in commercio ad un prezzo inferiore ai 200 euro e consente di registrare video ad una qualità di 2K, con 30 fps. Si può tranquillamente controllare anche a distanza, grazie alle funzioni con smartphone. La batteria può durare anche fino a 120 minuti. 

Altro modello di sicuro interesse è quello targato Dome, ovvero la GoXtreme action cam. Questa ha un prezzo abbastanza contenuto, inferiore anche in questo caso ai 200 euro. La fotocamera è dotata di sensori CMOS, registra video in Full HD, con fluidità 30 fps. La custodia è impermeabile, mentre supporta schede SD da 32 GB. 

Infine, da segnalare è il modello Samsung Gera 360. Ha un design unico nel suo genere, ergonomico al massimo, il quale si presta all’uso del treppiede. Consente di registrare video in qualità 4k, grazie a due obiettivi diversi. Presenti varie funzioni, come il timelapse. La batteria ha un’autonomia di oltre tre ore.

Richy Garino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium