/ Saluzzese

Saluzzese | 28 gennaio 2021, 16:15

Il nuovo volto del cortile d’onore dell’ex caserma Musso, a Saluzzo

Intervento da 350mila euro, che ha ottenuto anche il placet della Sovrintendenza. Pavimentazione in acciottolato da fiume, con marciapiedi in pietra di Luserna

Il rendering del nuovo cortile d'onore dell'ex caserma Musso di Saluzzo

Il rendering del nuovo cortile d'onore dell'ex caserma Musso di Saluzzo

Nell’ambito del progetto di riqualificazione dell’ex caserma Mario Musso di Saluzzo, anche il cortile d’onore avrà presto un volto nuovo.       

Con un’operazione da 350mila euro, l’Amministrazione comunale del sindaco Mauro Calderoni ha deciso di aprire il nuovo cantiere su uno “degli ultimi spazi nell’ex complesso militare ancora da restaurare”, come spiegano da Palazzo.

Oltre al cortile d’onore, rimangono infatti alcune stanze al secondo piano, sul lato che si affaccia su piazza Montebello, e i locali di quelle che un tempo erano le docce per i militari, che però saranno interessati dai lavori di edilizia scolastica commissionati dalla Provincia di Cuneo, che sta portando avanti il completamento dell’Istituto “Soleri-Bertoni”.

La pavimentazione del cortile d’onore, prossima al “restyling”, sarà prevalentemente sostituita con uno strato di acciottolato di fiume. La pietra di Luserna, invece, sarà utilizzata per realizzare un marciapiede perimetrale, sui quattro lati del cortile, e per un camminamento centrale, tra la manica di piazza Montebello (dove si trova l’accesso principale dell’ex caserma) e il lato della nuova biblioteca.

L’intervento ha già ottenuto l’autorizzazione della Sovrintendenza: il cantiere prenderà il via nei prossimi mesi.

Nei giorni scorsi si è svolta la gara d’appalto. Gli uffici del Municipio hanno già provveduto ad aggiudicare i lavori alla ditta vincitrice.

Ni.Ber.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium