/ Attualità

Attualità | 17 febbraio 2021, 12:12

Un Sit-in a Fossano contro il nuovo Regolamento di Polizia Urbano organizzato dai Radicali di Cuneo

“Siamo fermamente convinti che il regolamento limiti le singole libertà del cittadino”, presente all’iniziativa anche il circolo PD di Fossano

Un Sit-in a Fossano contro il nuovo Regolamento di Polizia Urbano organizzato dai Radicali di Cuneo

Sabato 20 febbraio in piazza Manfredi, alle ore 17, a Fossano prenderà luogo un Sit-in contro il neo regolamento di Polizia Urbana, approvato dal consiglio comunale lo scorso 21 dicembre.

L’iniziativa è nata dall’associazione Radicali di Cuneo che si troverà davanti al Comune, con un proprio banchetto informativo, già dalle ore 15.30. La protesta è appoggiata anche dal Partito Democratico di Fossano e dalle liste civiche Fossano Cresce e Insieme per Fossano.

”Il nuovo regolamento proibizionista di Fossano è un qualcosa di insensato e limitativo della libertà. Normare in questo modo la vita dei cittadini, con disposizioni ridicole come quelle approvate dal consiglio comunale, fa ribrezzo”
dichiara il Segretario dell'Associazione Radicali Cuneo, Filippo Blengino.

“Come PD Fossanese, sosteniamo e promuoviamo certamente l'iniziativa. Il nostro gruppo consiliare, insieme alle liste civiche a sostegno di Paolo Cortese, nelle sedi istituzionali ha cercato
di impedire l'approvazione, o quantomeno di emendare gli articoli maggiormente restrittivi, di tale Regolamento. Benvenute dunque tutte le iniziative che cercano di sensibilizzare i cittadini su un tema così rilevante” dichiara Stefano Gemello, referente del circolo fossanese del PD.

Nel corso dell’evento prenderanno la parola il segretario Blengino, Adelina Brizio, alcuni esponenti del circolo PD di Fossano e ci sarà lo spazio anche per liberi cittadini.

MP

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium