/ Attualità

Attualità | 19 febbraio 2021, 16:28

Cuneo, azione legale del Comune per la restituzione di tettoia Vinaj: la Giunta autorizza il sindaco

La srl che gestisce l'immobile in piazza Foro Boario risulta aver pagato il canone di concessione per un'unica annualità; l'azione stragiudiziale intrapresa a ottobre non avrebbe dato alcun risultato

Piazza Foro Boario e tettoia Vinaj - Foto da Googlemaps

Piazza Foro Boario e tettoia Vinaj - Foto da Googlemaps

Si rifanno al febbraio di un anno fa gli ultimi aggiornamenti relativi al contenzioso tra Comune di Cuneo e Tettoia Vinaj srl, gestrice dell'immobile omonimo che ospita da alcuni anni la sede dell'Open Baladin - realtà del tutto estranea al contenzioso stesso - e a cui l'ente contesta il mancato pagamento del canone di concessione per svariate centinaia di migliaia di euro.

Al centro del contenzioso una diversa interpretazione tra le parti della tempistica dei pagamenti del canone, il cui costo era stato fissato a 30.000 euro per i primi tre anni, a 48.219 nei successivi quattro e a 63.266 nei successivi. Attualmente, la società sembrerebbe aver pagato soltanto la prima annualità di 30.000 euro.

Nel consiglio comunale del febbraio 2020 l'assessore Paola Olivero aveva risposto a un'interpellanza di Ugo Sturlese dicendo che si sarebbe tentata - con l'intervento dell'avvocato Barosio - la via stragiudiziale. La richiesta del Comune sarebbe stata il pagamento di 263.539 euro di canoni insoluti alla Tettoia Vinaj srl e 291.215 euro di oneri per la monetizzazione dei parcheggi a norma alla Consital, società a cui la srl è subentrata nella gestione.

Data la delibera di Giunta presentata dal neo-assessore Marco Vernetti a fine gennaio 2021, che sottolinea la necessità di agire per via giudiziale allo scopo di ottenere la risoluzione del contratto e la restituzione dell'immobile - oltre ovviamente al credito - , appare evidente che questo tentativo non sia andato a buon fine.

simone giraudi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium