/ Attualità

Attualità | 21 febbraio 2021, 11:04

Solidarietà a Carrù: donata la stanza degli abbracci per la casa di riposo e due lavagne interattive per le elementari

Le donazioni sono state fatte rispettivamente dalla Pro loco e dai ritroratori del paese

Il sindaco con i ristoratori e la Pro loco

Il sindaco con i ristoratori e la Pro loco

Carrù questa settimana è stata testimone di due grandi gesti di solidarietà a favore del paese.

Come anticipato nelle scorse settimane, la Pro loco ha donato una stanza degli abbracci permanente per la casa di riposo "Don Luigi Garneri", in modo da consentire un costante contatto in sicurezza tre tutti gli ospiti della struttura e i loro cari.

I ristoratori carruccesi, invece, hanno pensato di aiutare la scuola elementare, regalando due lavagne interattive, acquistate con i proventi delle vendite dei box con panini di bollito preparati in occasione della Fiera del Bue dello scorso dicembre.

"Due doni, giunti in un momento socialmente difficile, che meritano un sentito ringraziamento e cementano il senso di coesione e di appartenenza alla nostra comunità." - commenta il sindaco, Nicola Schellino - "Provo sincero orgoglio: grazie a nome di tutta la comunità".

AP

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium