/ Saluzzese

Saluzzese | 22 febbraio 2021, 18:32

Istituito il premio Luigi Gullino per ricerche e studi sulla frutticoltura saluzzese

E’ voluto dalla famiglia nel centenario della nascita dell’agronomo saluzzese e si lega alla candidatura di Saluzzo e Terre del Monviso a Capitale europea della Cultura 2024. Sono tre premi: per ricercatori e studenti di media o istituto superiore. Il bando scade il 31 marzo

Nella foro l'agronomo, imprenditore frutticolo Luigi Gullino

Nella foro l'agronomo, imprenditore frutticolo Luigi Gullino

 

Luigi Gullino, nato a Saluzzo nel 1921 e morto nel 1996, è stato un agronomo e imprenditore agricolo appassionato e instancabile, “degno successore” del cugino Augusto Gullino, di Lagnasco, che portò la frutticoltura nel saluzzese. 

In occasione del centenario della sua nascita i figli, Maria Lodovica e Pierantonio lo ricordano con un premio che porta il suo nome e che vuole legarsi alla candidatura di Saluzzo e Terre del Monviso a Capitale italiana della Cultura 2024.

In quest'ottica il premio valorizzerà i lavori che sapranno coniugare e rappresentare al meglio proprio la relazione tra Cultura e Frutticoltura.

Il bando è scaricabile al link:  https://www.dropbox.com/sh/b8vqv22acro7gw4/AACJMccsaWrWiop-ctC7QT0na?dl=0&preview=PREMIO+regolamento+e+modulo.pdf

Sono tre i premi. Uno: “Senior” (1.000 euro) andrà a premiare un lavoro scientifico che in preferenza tratti tematiche relative alla difesa sostenibile da parassiti, delle colture frutticole.

Gli altri due: “Junior” (di 500 euro ciascuno) premieranno studi o ricerche, realizzati anche come prodotti multimediali da studenti di scuole medie o superiori, che raccontino la storia della frutticoltura nel Saluzzese.

Per la partecipazione al premio “Luigi Gullino” occorre l’ iscrizione preliminare attraverso la compilazione di un modulo che dovrà pervenire via e-mail all’indirizzo: agroinnova@unito.it entro il 31marzo prossimo.

VB

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium