/ Scuole e corsi

Scuole e corsi | 22 febbraio 2021, 19:19

Al Soleri Bertoni di Saluzzo la premiazione del concorso Unesco sui "diritti del Fanciullo"

Tra i vincitori la studentessa Michela Civalleri. Menzione di merito per Anna Fea

Al Soleri Bertoni di Saluzzo la premiazione del concorso Unesco sui "diritti del Fanciullo"

I diritti del fanciullo. Sarà questo il tema dello straordinario momento in programma sabato 27 febbraio all’Istituto Soleri Bertoni di Saluzzo, che ospiterà la premiazione del 9° Concorso nazionale promosso dalla Federazione Italiana delle Associazioni e Club per l’Unesco, il cui titolo è: “Agire i diritti umani” - I Diritti del Fanciullo: 30 anni di storia, quale futuro in Italia e nel mondo?”

Il 10 dicembre scorso, nel corso di un evento in modalità telematica, era avvenuta la proclamazione dei vincitori, momento nel quale i ragazzi del Soleri Bertoni avevano trionfato, conquistando una prestigiosa vittoria grazie al saggio dell’alunna Michela Civalleri, oggi frequentante la classe 5B (che aveva presentato un elaborato sul tema dell’infanzia, trattato sia dal punto di vista teorico, sia pratico), e una menzione di merito grazie al lavoro presentato dall’alunna Anna Fea (frequentante la classe 5B nel passato anno scolastico, periodo a cui si riferisce il concorso).

Sabato, alle ore 10, sarà la volta della premiazione vera e propria, nell’aula multimediale del liceo di Via Traversa del Quartiere, alla presenza di tante autorità. A rappresentare il mondo scolastico vi saranno il prof. Franco Francavilla, dell’ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte, e la professoressa Maria Teresa Furci, Dirigente dell’Ambito Territoriale di Cuneo.

Per l’Unesco, sarà presente la professoressa Maria Paola Azzario, presidente del Centro di Torino, mentre hanno assicurato il loro intervento la dottoressa Ylenia Serra, Garante per l’infanzia e l’adolescenza del Piemonte (che relazionerà sul ruolo del Garante dell’infanzia e dell’adolescenza nella tutela dei diritti dei bambini) e la dottoressa Loredana Cirillo (che parlerà del diritto all’espressione del Sé nell’infanzia e nell’adolescenza), del Centro Minotauro di Milano.

A fare gli onori di casa la dirigente scolastica del Soleri-Bertoni di Saluzzo, professoressa Alessandra Tugnoli, e la professoressa Nadia Miretto, che ha seguito e motivato le classi del liceo delle scienze umane nella partecipazione al concorso. Nel corso del prestigioso momento saranno proiettati due video: “I diritti dell’infanzia” realizzato dalla classe 4ªB, e “Mani che diventano carezze” firmato dalla classe 5ª B.

Al termine dell’incontro verrà ufficialmente lanciata la 10ª edizione del concorso Unesco, sul tema: “Tutti differenti, tutti unici: dalla Dichiarazione universale dei diritti umani all’Agenda 2030 Onu”.

L’incontro sarà trasmesso in diretta streaming al link: https://global.gotomeeting.com/join/199826533

 

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium