/ Attualità

Attualità | 25 febbraio 2021, 11:46

La Cuneo-Ventimiglia-Nizza è il luogo del Cuore FAI 2020: "Uno straordinario successo, che rilancia una delle ferrovie più belle e ardite del mondo"

Prima su 39.562 luoghi sparsi in 6.504 comuni. Premio da 50mila euro. La proclamazione oggi, in conferenza stampa con il FAI, che ha decretato la vittoria finale sommando i voti online, che già vedevano la ferrovia delle meraviglie al primo posto, anche quelli cartacei, raccolti nelle scuole e nei banchetti

La Cuneo-Ventimiglia-Nizza è il luogo del Cuore FAI 2020: "Uno straordinario successo, che rilancia una delle ferrovie più belle e ardite del mondo"

La Cuneo-Ventimiglia-Nizza è il Luogo del Cuore FAI 2020.

La conferma è arrivata oggi, con l'annuncio in conferenza stampa di quello che tutti speravano e sognavano, forti di quelle 57.794 preferenze che erano valse il primo posto provvisorio nella graduatoria dei luoghi più votati on line.

Lo ha annunciato Marco Magnifico, vice presidente del FAI, che ne ha ripercorso la straordinaria storia e l'ancor più straordinaria magnificenza costruttiva. Per la tratta francese lo Stato ha stanziato oltre 350milioni di euro: l'annuncio proprio nella giornata di ieri, per ripristinare la linea fortemente danneggiata dall'alluvione dello scorso 2 ottobre.

I voti cartacei, da sommare a quelli online, non hanno tradito la "ferrovia delle meraviglie". In totale i voti ottenuti sono stati 75.586 voti.

Sono stati raccolti nelle scuole e tramite i banchetti allestiti con cadenza quasi settimanale a Cuneo e provincia. La ferrovia è stata scelta su 39.562 luoghi in 6.504 comuni, pari all'82% del totale. 

Tanto si deve al Comitato per la difesa delle ferrovie locali, che non ha mai smesso di credere nella straordinaria ricchezza e nelle potenzialità della linea, manifestando, organizzando iniziative e coinvolgendo enti ed istituzioni. Questa vittoria è in gran parte merito loro e non va dimenticato.

La ferrovia otterrà un premio di 50mila euro. Una goccia nel mare, lo sappiamo. A maggior ragione dopo i gravi danni causati alla linea in territorio francese dalla tempesta Alex.

Ma il fatto di poter contare sul FAI significa visibilità nazionale. Il referente per il Piemonte Roberto Audisio: "Sono sinceramente emozionato... se penso che è partito tutto da una mia battuta, un anno fa... Il FAI sarà al fianco dei cuneesi e dei liguri nella battaglia per la valorizzazione e il rilancio di questa linea ferroviaria di straordinaria bellezza. Saremo con loro nelle sedi opportune. 50mila euro sono un nulla, lo sappiamo, ma è un punto di inizio. Ci crediamo e ci credono le tante persone che hanno scelto la Cuneo-Ventimiglia-Nizza come luogo del Cuore".

Quella vinta dalla "nostra" ferrovia è stata un'edizione da record, la numero 10, con i voti totali che hanno superato i 2,3 milioni e che vede da vent'anni Intesa San Paolo partner attiva, al fianco del FAI, nel progetto di valorizzazione della straordinaria ricchezza artistica e culturale del nostro Paese. 119 progetti in 19 regioni italiane: questo il grande successo dei Luoghi del Cuore

Secondo classificato il Castello di Sammezzano in provincia di Firenze, a Reggello, con 62 e 600 voti; terzo il castello do Brescia. 

Giorgia Vallauri rappresentante dei tre diversi comitati che hanno raccolto i voti: "Grazie a tutti. Questa ferrovia unisce Piemonte, Liguria e Francia. Un grandissimo lavoro di squadra, che ha coinvolto tre comitati e tantissime realtà, a partire dalle scuole".

bsimonelli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium