Attualità - 01 marzo 2021, 17:10

Cuneo, riprendono i lavori al Parco Parri ma la versione futura (e virtuale) è già disponibile

Grazie a un applicativo tecnologicamente avanzato che trae spunto dalle più moderne tecniche di comunicazione attraverso gamification, sarà disponibile la versione digitale/reale del futuro parco

Cuneo, riprendono i lavori al Parco Parri ma la versione futura (e virtuale) è già disponibile

Con i primi segnali di una primavera imminente e dopo lo stop causato dalle condizioni meteo avverse, i tanto attesi lavori per la riqualificazione del Parco Parri riprendono: si riaccendono i motori del cantiere e tornano i caschi gialli a popolare l’area del futuro parco. Il cantiere si riavvia partendo dal boschetto che, dopo la realizzazione dei vari impianti, incluso quello di irrigazione, vedrà la messa a dimora dei giovani alberi. Contestualmente partirà la costruzione delle opere viarie in via Avogadro e via Don Orione, con l’avvio dei lavori dei marciapiedi e dei parcheggi, nell’ambito della cui realizzazione saranno realizzati sistemi aggiuntivi che contribuiranno allo smaltimento delle acque meteoriche in eccesso.

Molte altre sono le novità che la riapertura del cantiere porta con sé.

La prima davvero straordinaria: il Parco Parri sarà infatti l’unico Parco ad avere, già in fase di costruzione, un “gemello” virtuale. Grazie a un applicativo tecnologicamente avanzato che trae spunto dalle più moderne tecniche di comunicazione attraverso gamification, sarà disponibile la versione digitale/reale del futuro parco. Sarà così possibile per tutti i cittadini scoprire questa grande area verde da tutte le angolazioni, potendo passeggiare tra gli alberi o costeggiare il laghetto tutto in real time, con le diverse condizioni di luce caratteristiche delle varie fasce orarie del giorno e della notte. Questa applicazione innovativa sarà disponibile a breve sul sito www.parcoparri.it.

Inoltre, si potrà accedere al cantiere del Parco Parri, grazie all’apertura del “PuntoParco”: una piattaforma che, da un punto di vista privilegiato, consentirà alla cittadinanza di osservare in sicurezza l’avanzamento dei lavori.

È possibile restare aggiornati sull’evoluzione dei lavori anche virtualmente attraverso il sito internet www.parcoparri.it e le pagine dedicate al parco sui principali social network.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU