/ Curiosità

Curiosità | 02 marzo 2021, 12:25

"L'alfabeto del corpo" insegna a scriverne la storia: il primo libro della cuneese Cristiana Marengo

Inasegnante certificata di Pilates e titolare di uno studio a Cuneo, durante questo anno di pandemia ha messo nero su bianco la sintesi del suo lungo percorso personale e professionale

"L'alfabeto del corpo" insegna a scriverne la storia: il primo libro della cuneese Cristiana Marengo

"L'alfabeto del corpo" è il libro, disponibile in tutte le librerie e negli store online, frutto del percorso di Cristiana Marengo, insegnante di pilates cuneese, alla sua prima pubblicazione. Operatrice del metodo Grinberg, è la titolare dello studio Pilates MAR&GO di Cuneo.

Il libro è la sintesi di un lungo e complesso cammino, professionale e personale, nell'esperienza corporea, condotto negli anni con passione e attenzione incessante. In questo anno di pandemia l'idea di condividere questo cammino e di renderlo fuibile a tutti attraverso la scrittura. 

La semplicità degli esercizi proposti è il risultato di un processo che partendo da una funzione corporea elementare conduce alla cosiddetta "funzionalità vitale": dal movimento alla vita, in tutte le sue estensioni. Gli esercizi prendono spunto dalle parole, in ordine alfabetico, perché noi impariamo a muoverci proprio come impariamo a scrivere. Ma non solo. La scrittura allena alla vita mentale e il movimento perfeziona il corpo. Ma occorre superare la pericolosa separazione mente-corpo e tornare all'unità.

"L'alfabeto del corpo" porta le parole nel corpo e il corpo nelle parole. Per imparare a scrivere dobbiamo conoscere le lettere, capire le parole, sapere dove ci portano e dove possiamo portare gli altri, con quelle, e ricordare che le parole ci fanno volare verso la poesia e la letteratura. Allo stesso modo, gli esercizi collegati alle parole ci permettono di capire che senso dare al nostro corpo, che cosa gli piace; dove ha bisogno di diventare forte, per poter fare; dove deve essere paziente, per poter ottenere; dove delicato, per far fluire la vita. Insomma, qualunque sia la nostra storia il nostro corpo deve essere capace di scriverla.

bsimonelli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium