/ Economia

Economia | 03 marzo 2021, 15:00

La localizzazione perfetta di un indirizzo IP

In questa sezione vogliamo descrivere, grazie ad un sito particolare, come realizzare una localizzazione perfetta del mio IP.

La localizzazione perfetta di un indirizzo IP

Quando sentiamo parlare di indirizzo IP la prima cosa che ci salta in mente è per logica la connessione internet. Al giorno d’oggi sono molti gli utenti che usano un proprio indirizzo per riuscire a farsi localizzare nel caso possa capitare qualcosa, grazie ad un dispositivo funzionale e molto efficace. Proprio in questa sezione vogliamo descrivere, grazie ad un sito particolare, come realizzare una localizzazione perfetta del mio IP.

Geolocalizzazione del proprio indirizzo IP

La domanda che viene logica da fare è la seguente: come posso geolocalizzare un indirizzo IP su una mappa? La risposta è semplice grazie al sito che andremo a descrivervi. Inserendo tutti i dati che chiederà il portale potrete localizzare qualsiasi indirizzo IP compreso il vostro, ma per farlo serviranno dei passaggi da non saltare.

La ricerca di un indirizzo IP. La prima cosa che c’è da sapere è quella che un indirizzo IP è costituito in due parti: IPV4 e IPv6. Nel primo caso l’indirizzo IP è costituito da 32 bit, mentre nel secondo sono 132 i bit anche se tra i due è quello meno scelto ed utilizzato. Ma andiamo con ordine. La prima cosa da fare per la geolocalizzazione di un indirizzo IP è emettere l’indirizzo che avete a disposizione composto da nove cifre. Quindi andrete ad inserire il tipo di connessione che usate per navigare su internet e il vostro hostname dell’IP che volete localizzare (codice composto da cifre e lettere). 

Inserimento dati per la localizzazione. Il secondo passaggio è fondamentale per la localizzazione, visto che servono dati importanti dell’indirizzo IP della persona di appartenenza. Servirà al dispositivo capire la Nazione, Continente, Regione e Città di residenza. Inoltre dovrete inserire il server e l’ASN.

Localizzazione su mappa. Dopo aver inserito tutti questi dati ecco che il portale andrà a cercare il dispositivo mobile o il computer connesso ad internet sia se sarà un IPv4 sia nel caso venga utilizzato un IPv6. La geolocalizzazione verrà effettuata in questo modo: l’indirizzo IP in questione verrà localizzato nel raggio di alcuni chilometri, visto che il sito si basa su database pubblici che vengono a conoscenza sia di latitudine che di longitudine. Inoltre posizionerà un raggio all’interno del quale si troverà il dispositivo che state cercando.

Quindi possiamo sottolineare come questo portale sia molto utile per la geolocalizzazione del proprio o di un qualsiasi indirizzo IP su mappa. Questo è un servizio completamente gratuito, altro dato da evidenziare, che permette all’utente di conoscere l’indirizzo IP e la posizione.

Richy Garino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium