/ Economia

Economia | 04 marzo 2021, 07:00

Come Recuperare i File Eliminati da Telefoni e Tablet Android

Ecco come recuperare facilmente i file eliminati dai dispositivi Android

Come Recuperare i File Eliminati da Telefoni e Tablet Android

Gli smartphone sono diventati indispensabili al giorno d’oggi: chi di noi non ne utilizza uno? 

Tramite un telefono cellulare si può fare di tutto: inviare mail, scaricare applicazioni, effettuare video chiamate, creare video professionali, e molto altro.

Il peggio viene quando accidentalmente o per altri motivi si perdono alcuni file del proprio telefono o tablet.

Come recuperare facilmente i file eliminati dai dispositivi Android?

E’ innanzitutto importante capire che quando si installa un’App sul telefono, viene creata una cartella privata univoca alla quale solo l’app installata può accedere. 

Questi file sono archiviati nella memoria interna, a cui altre app o utenti non possono accedere.

I dispositivi Android sono in grado di memorizzare i file sia nella memoria interna o esterna (di solito sotto forma di una scheda SD).

Esistono due tipi di archiviazione esterna. 

Uno è la memoria o le schede SD che inseriamo manualmente. 

Questa è la forma più popolare di memoria esterna che la maggior parte degli utenti di smartphone conosce. 

Se si cancella accidentalmente un file, con lo strumento giusto, si può facilmente riottenere indietro il file grazie e con l'aiuto di uno strumento specializzato progettato per questo motivo particolare.

Uno dei migliori software di recupero dei files eliminati sui telefoni e tablet Android è Dr.Fone - Recupero Dati Android  attraverso il quale si possono facilmente recuperare i dati da qualsiasi dispositivo Android.

La procedura migliore sul web per Recuperare i File Eliminati da Telefoni e Tablet Android

Innanzitutto, scaricare e installare Wondershare Dr. Fone per Android sul proprio computer.

Avviare il programma e quindi collegare il dispositivo utilizzando un cavo USB.

Attivare il debug USB per consentire Dr.Fone di riconoscere il dispositivo. 

La procedura richiederà di selezionare il tipo di file che si desidera scansionare, così per esempio se hai perso le foto, controllare Photos e quindi fare clic su successivo per continuare.

Naturalmente se si desidera invece una scansione profonda, scegliere la modalità avanzata.

Una volta eseguita la scansione del dispositivo, Dr.Fone mostra un’anteprima nelle finestre successive che si aprono durante la procedura, tutti i file, sia quelli cancellati che quelli disponibili.

Adesso, seleziona e attiva solo gli elementi soppressi per vedere solo i file cancellati ed infine da questa videata scegli i file che desideri voler recuperare e clicca su recupero

Richy Garino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium