/ Agricoltura

Agricoltura | 24 marzo 2021, 18:14

Agricoltura, Lega: Governo in Ue difenda Made in Italy da nutriscore

Bergesio, Vallardi, Rufa, Sbrana e Zuliani: "Noi proponiamo un sistema di etichettatura con rating che valorizzi il prodotto per la sua qualità e per le sue caratteristiche di insalubrità e genuinità, tra le peculiarità della nostra dieta mediterranea e fiore all’occhiello delle nostre produzioni"

Foto generica

Foto generica

È fondamentale che il Governo italiano in Europa faccia valere le proprie posizioni in tema di agricoltura e difenda il Made in Italy da iniziative come il nutriscore che attaccano la nostra filiera agroalimentare e danneggiano i prodotti italiani, universalmente riconosciuti come un’eccellenza. Noi proponiamo un sistema di etichettatura con rating che valorizzi il prodotto per la sua qualità e per le sue caratteristiche di insalubrità e genuinità, tra le peculiarità della nostra dieta mediterranea e fiore all’occhiello delle nostre produzioni".

Lo dichiarano i senatori della Lega in Commissione Agricoltura: capogruppo Giorgio Maria Bergesio con il Presidente di Commissione Gianpaolo Vallardi ed i colleghi Gianfranco Rufa, Rosellina Sbrana e Cristiano Zuliani.

"Condividiamo quanto detto oggi in Aula da Matteo Salvini al Presidente Draghi, chiediamo di tutelare il lavoro dei nostri pescatori e agricoltori italiani. No all’Europa che guarda al nutriscore e alla direttiva Bolkestein”.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium