/ Basket

Basket | 02 aprile 2021, 16:03

Basket Serie B: la S.Bernardo Alba torna in campo! I langaroli attendono Firenze

Tanta voglia di tornare a giocare in casa Olimpo Alba

Alba in azione - foto VNPHOTOGRAPHY - pagina fb olimpo alba basket

Alba in azione - foto VNPHOTOGRAPHY - pagina fb olimpo alba basket

Tra incertezze e tanta voglia di tornare a giocare la S. Bernardo Alba sguscia lentamente fuori dallo stop forzato per affacciarsi sulla seconda e decisiva fase della Serie B.

Uscendo dall’isolamento i langaroli troveranno un campionato che nel frattempo è andato avanti con le ultime della classe in forma smagliante a viaggiare di corsa. Su tutte Piombino e Firenze che sono a ormai un solo successo di distanza dai ragazzi di Jacomuzzi.

E saranno proprio i fiorentini del Pino Dragons gli avversari del battesimo di fuoco, in programma al Pala 958 martedì alle ore 20:00.

Dopo aver chiuso in sofferenza la prima fase, l’All Food ha prima battuto Rimini (83-79 all’over time) e poi sfiorato il colpo a Faenza dove ha ceduto 54-51. Stanno finalmente emergendo quei valori che sulla carta Firenze ha sempre avuto, ma non è riuscita a esprimere prima di febbraio. Dunque è più che illusoria la posizione in piena zona playout, perché Firenze ha tutto per potersi tirare fuori, e in scioltezza, dalla zona rossa. Qualcuno è rimasto sotto la cupola di Brunelleschi dalla passata stagione, come Filippi (13,3 a partita) e Poltroneri (15,8), l’ex Faenza Bruni (9,5) e l’ex Lecco de Gregori (13,5) ma non solo hanno mantenuta alta la qualità in tutti i reparti. Per la serata si dovrà fare i conti anche con ancora qualche probabile assenza dell’Olimpo per covid.

Alba dal canto suo deve tentare di costruire la sua salvezza in casa, là dove ha spesso faticato sorprendentemente più che lontano da Corneliano. Tra le ultime quattro partite al Pala 958 c’è questo appuntamento, in cui servirà dare tutto.

Sicuramente sarà tutta da scoprire la condizione biancorossa nel mantenere il “ritmo-partita”, oltre al capire come nascondere al meglio le eventuali ma probabili assenze.

Il passaggio, tuttavia, è di quelli chiave per tentare in ogni modo di difendere la piazza in graduatoria di vantaggio nei confronti dei toscani. In quale veste lo si scoprirà solo martedì, intanto, però, la S. Bernardo Alba è tornata.

Ufficio Stampa Olimpo Basket Alba

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium