/ Attualità

Attualità | 07 aprile 2021, 16:05

Cirio a Cuneo: "Piemonte in grado di arrivare a 30mila vaccinazioni al giorno. Ma devono darci le dosi" [VIDEO]

Così il presidente della Regione stamattina in piazza Galimberti. "Stiamo coinvolgendo medici e farmacisti. Entro la settimana del 15 aprile tutti gli over 80 avranno ricevuto la prima dose. In Piemonte non ci sono stati furbetti"

Cirio a Cuneo: "Piemonte in grado di arrivare a 30mila vaccinazioni al giorno. Ma devono darci le dosi" [VIDEO]

Alberto Cirio, presidente della Regione Piemonte, stamattina è stato al fianco degli ambulanti nella loro protesta contro le misure che li costringono a non lavorare, perché in zona rossa i mercati sono chiusi.

Un'occasione, per il governatore, anche per parlare della campagna vaccinale, non esente, in questi mesi, da critiche.

Da parte sua una rassicurazione su tutti i fronti: "Entro metà aprile tutti gli over 80 e i fragili avranno ricevuto la prima dose. Il Piemonte è primo in Italia per le vaccinazioni. Stiamo facendo 20 mila vaccinazioni al giorno. Noi siamo pronti e strutturati a vaccinare 30 mila persone al giorno a metà aprile, se possibile anche 40 mila a maggio. Queste sono le dosi che abbiamo chiesto. Abbiamo un esercito schierato, tutto ciò che arriva, entro qualche giorno è nei corpi di chi ne ha bisogno. Ma dobbiamo avere i vaccini".

Nel video il suo intervento, in cui ha annunciato che il 14 e 15 aprile il generale Figliuolo sarà in Piemonte.

Caponnetto - Simonelli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium