/ Economia

Economia | 07 aprile 2021, 07:00

Resistenza e ricerca estetica con il gres di Ceramiche Refin

Kasai è la collezione di pavimenti Refin effetto legno che omaggia la cultura progettuale nipponica, ricreando sul gres porcellanato caratteristiche visive e tattili, in una combinazione unica di tradizione e innovazione.

Resistenza e ricerca estetica con il gres di Ceramiche Refin

Ispirata alla tecnica artigianale giapponese dello Shou Sugi Ban, che prevede la lavorazione del cedro tramite la bruciatura, Kasai è la collezione di pavimenti Refin effetto legno che omaggia la cultura progettuale nipponica, ricreando sul gres porcellanato caratteristiche visive e tattili, in una combinazione unica di tradizione e innovazione.

Ma Kasai è solo una delle tante collezioni di Ceramiche Refin. Il catalogo presenta una gamma pressoché illimitata di linee, colorazioni, spessori, finiture e decori. La proposta si adatta infatti ad ogni esigenza nell’ambito domestico e nel mondo del progetto, con interpretazioni creative dei materiali naturali e tantissime possibilità applicative.

Ceramiche Refin è del resto uno dei principali attori a livello mondiale del settore ceramico. Specializzata nella produzione di gres porcellanato, l’azienda è attiva sui mercati internazionali dal 1962 e fa parte del Gruppo Concorde (primario gruppo ceramico mondiale).

Con soluzioni per ambienti privati e pubblici, l’azienda emiliana presenta collezioni di gres porcellanato per ogni genere di contesto. Ci sono piastrelle per cucina, soggiorno, zona notte, bagno, ufficio e persino collezioni per Retail & Hospitality.

Presenti anche mattonelle per pavimenti Refin da esterno con finiture antisdrucciolo e un crescente livello di attrito. Tra queste c’è la gamma OUT2.0, con spessore da 20mm, in cui si declinano molte delle collezioni. Progettate per coniugare performance, estetica e versatilità, le piastrelle OUT2.0 sono adatte alla posa tradizionale con collante, alla posa sopraelevata con supporti e a quella diretta su ghiaia e terreno.

Entrando nel dettaglio delle linee di gres porcellanato, a comporre il catalogo sono piastrelle per pavimenti effetto legno, effetto pietra, effetto marmo, effetto cemento, effetto resina, effetto cotto e persino effetto metallo e vetro.

Ci sono poi serie che riproducono le sembianze e le colorazioni originali delle essenze a cui si ispirano. È il caso di Deck e Larix, dedicate rispettivamente al rovere e al legno di larice. Gli appassionati dei pavimenti gres effetto marmo sono conquistati da Prestigio. Pregiati marmi naturali sono valorizzati da una preziosa finitura lucida, che ne mette in risalto sfumature e venature originali. 

La collezione, che rivisita lo stile classico in chiave moderna, ha per protagonisti materiali lapidei provenienti dalle più rinomate cave italiane ed europee. Tra le colorazioni proposte ci sono Prestigio Travertino, Prestigio Carrara e Prestigio Marquinia.

Richy Garino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium