/ Attualità

Attualità | 09 aprile 2021, 16:20

Gli albesi positivi al Covid ridotti di un quarto negli ultimi sette giorni

Sceso a 305, rispetto ai quasi 500 di fine marzo, il numero di casi in città. Da venerdì scorso la capitale delle Langhe ha dovuto intanto contare tre nuove vittime

Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Nel giro di una settimana si è ridotto di 110 persone (dalle 415 di venerdì scorso, 2 aprile, alle 305 appena rese note dal Comune) il numero dei residenti albesi positivi al Covid-19.

Il calo è del 26% se si compara il dato a quello di sette giorni fa e del 38% se il raffronto viene allargato agli ultimi 14 giorni, rispetto al 26 marzo scorso, quando i casi in città erano ben 497.  

L’ultima settimana è però stata funestata da altri tre decessi, che portano a 64 il numero complessivo delle vittime albesi da inizio pandemia, mentre i guariti (ora a quota 1.138) sono cresciuti di 111 persone nell’ultima settimana e di 207 nelle ultime due.

I dati come sempre sono quelli riportati dalla piattaforma realizzata dal Csi per la Regione Piemonte con accesso riservato ai Comuni e come sempre le differenze che si possono riscontrare con la mappa pubblicata sul sito della Regione sono dovute al conteggio dei positivi domiciliati in aggiunta ai residenti comunicati dal Comune.
 
“I casi in città stanno scendendo rapidamente e, nel contempo, continuano ad aumentare i guariti – commenta il sindaco Carlo Bo -. La nostra comunità, però, ha registrato ancora tre nuovi lutti. Ai familiari vanno le mie più sentite condoglianze. L'Asl Cn2 oggi ci ha comunicato che le dosi di vaccino somministrate hanno raggiunto quota 36.990. Nonostante alcuni dati incoraggianti, la situazione dei contagi ad Alba rimane ancora rilevante e impone la massima responsabilità da parte di tutti”.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium