/ Attualità

Attualità | 10 aprile 2021, 20:05

La Fondazione CRC lancia un ricco calendario di webinar formativi gratuiti

Il progetto segue le attività online già avviate in forma sperimentale a partire dal primo lockdown

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Un ricco calendario di webinar formativi gratuiti, in programma fino a dicembre, per offrire al territorio occasioni informative, formative e di crescita su temi particolarmente rilevanti e di interesse comune. La Fondazione CRC reagisce all’impossibilità di organizzare eventi in presenza a causa della pandemia dando seguito e continuità ad una proposta già sperimentata con successo nel corso del 2020 e nei primi mesi del 2021: l’obiettivo è offrire occasioni di formazione e approfondimento dedicate a enti e cittadini attraverso la realizzazione di eventi, percorsi di accompagnamento, seminari, convegni nell’ambito dei diversi settori di intervento della Fondazione CRC. Il programma di webinar è una delle iniziative progettuali previste nella Sfida +Competenze, individuata dal Piano Pluriennale 2021-24 della Fondazione CRC. Il calendario completo, in continuo aggiornamento, è disponibile sulla home page del sito www.fondazionecrc.it, dove gli interessati possono iscriversi: a tutti gli iscritti verrà successivamente inviato via mail il link per poter prendere parte agli appuntamenti online. Per maggiori informazioni è possibile scrivere a webinar.fcrc@fondazionecrc.it.

GLI APPUNTAMENTI DI APRILE

Martedì 13 aprile 2021 – Ore 15,30
La cultura in trasformazione. Dall’analisi dell’impatto Covid alle nuove pratiche digitali
A partire dai risultati dell’analisi coordinata dal Centro Studi e Innovazione della Fondazione CRC e realizzata in collaborazione con Fondazione Fitzcarraldo sull’impatto dell’emergenza Covid-19 sulle organizzazioni culturali cuneesi, l’incontro rappresenta un’occasione di approfondimento sulle trasformazioni in corso del settore culturale e sulle sfide future, in particolare legate alla transizione digitale. Nell’occasione sarà presentato “Fuori Orario – Sperimentazioni culturali”, il nuovo bando della Fondazione CRC, volto a sostenere lo sviluppo di nuovi modelli di fruizione digitale della cultura. Iscrizioni entro lunedì 12 aprile sul sito www.fondazionecrc.it.
Il bando “Fuori Orario” nasce per incentivare la costruzione di nuovi modelli di fruizione culturale dopo un anno, il 2020, in cui le abitudini sono profondamente cambiate, innescando una profonda trasformazione nella nostra società. Uno degli ambiti maggiormente significativi ha riguardato il tempo trascorso online e in ambienti virtuali, che ha portare ad ampliare l’utilizzo di questo strumento sia in termini di pubblico, sia in termini di esigenze e aspettative di nuovi contenuti di qualità. Al bando “Fuori Orario” saranno collegati anche appositi momenti laboratoriali in modalità webinar online.

Venerdì 23 aprile 2021 – Ore 10,00
Presentazione del Quaderno 40 “Granda e global. Internazionalizzazione del sistema produttivo cuneese”
La ricerca, coordinata dal Centro Studi e Innovazione della Fondazione CRC e realizzata con il professor Marco Mutinellidell’Università di Brescia e con la società R&P Ricerche e Progetti, affronta il tema dei processi di internazionalizzazione del sistema produttivo locale, cruciali per la competitività e la crescita del territorio, analizzando in particolare la capacità di attrazione e di permanenza delle multinazionali estere e di investimenti delle imprese cuneesi all’estero. Alla presentazione dei risultati dell’indagine seguirà un momento di confronto sul tema e sulle prospettive, con i principali interlocutori istituzionali, economici e sociali della provincia di Cuneo. Prenderanno parte all’incontro Alberto Cirio(Presidente Regione Piemonte), Federico Borgna (Presidente Provincia di Cuneo), Gianmaria Gros-Pietro (Presidente Intesa Sanpaolo), Mauro Gola (Presidente CCIAA Cuneo) e Giuliana Cirio (Direttore Confindustria Cuneo). L’incontro sarà moderato da Maria Latella.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium