/ Attualità

Attualità | 11 aprile 2021, 09:00

Il sindaco di Vezza d'Alba vaccinato contro il Covid con AstraZeneca

Il commento della prima cittadina Carla Bonino: "Appena fatto. Nessun timore. È stato un attimo...il tempo di dire "già fatto?". Spero che tutti i miei cittadini vengano vaccinati al più presto"

Il sindaco di Vezza d'Alba vaccinato contro il Covid con AstraZeneca

Il primo cittadino di Vezza, Carla Bonino, nel pomeriggio di ieri, sabato 10 aprile, presso il Centro vaccinale dell'ospedale di Verduno, è stata sottoposta alla prima dose di vaccino AstraZeneca anti Covid 19.

"È stato un attimo...il tempo di dire "già fatto?". A parte un po' di emozione, sono arrivata qui serena e fiduciosa dopo aver fatto la prenotazione sulla piattaforma regionale (www.ilpiemontetivaccina.it) - commenta la Bonino -. L'ambiente accogliente e il personale sanitario cordiale e molto disponibile riesce a mettere a proprio agio tutti quelli che come me temono ancora l'ago". 

Un gesto, quello del sindaco vezzese, che esprime assoluta tranquillità verso il vaccino che è l’unico, efficace ed affidabile rimedio per poter vincere la guerra contro il virus e uscire dalla pandemia e che consentirà di riprendersi la propria vita e libertà con la ripresa della vita sociale ed economica.

L'augurio del sindaco è che tutti i suoi cittadini vengano vaccinati presto. 

Tiziana Fantino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium