/ Attualità

Attualità | 11 aprile 2021, 18:12

Roburent: pubblicata la mozione per sollecitare la scarcerazione di Patrick Zacky

Era stata approvata all'unanimità dal Consiglio comunale. Sarà trasmessa al Ministro degli Esteri

Roburent: pubblicata la mozione per sollecitare la scarcerazione di Patrick Zacky

E’ stato pubblicato all’Albo Pretorio on line del Comune di Roburent, quindi sarà trasmessa al –Ministro degli esteri italiano, all’Ambasciatore d’Egitto in Italia, ai Parlamentari eletti in Provincia di Cuneo, la mozione approvata durante la riunione del Consiglio comunale il 26 marzo scorso e depositata a protocollo dal Consigliere Comunale Garavagno il 2 febbraio 2020. Il documento tendeva a sollecitare la scarcerazione dello studente universitario egiziano dell’ateneo di  Bologna.

”Il Consiglio comunale - si legge nel documento -  rilevato l’ignobile arresto dello studente universitario bolognese Patrick Zaky, da parte delle autorità dell’Egitto; ricordando il valore della libertà di espressione e pensiero, che si manifestano pure nella attuazione delle personali convinzioni, contenute nelle forme democratiche; richiama pur riconoscendo la sua limitata importanza urbana, le radicate caratteristiche libertarie roburentesi, radicate nella Resistenza; richiede la immediata libertà del carcerato”.

Unanime era stata la votazione. I Consiglieri Comunali Valsecchi, Costa,Galliano e Garavagno avevano  sollecitato la rapida prosecuzione attuativa dell’atto amministrativo.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium