/ Sport

Sport | 11 aprile 2021, 08:00

Volley A2/F: La Lipska ancora sulla strada del Puma! La Lpm Bam Mondovì oggi ospita la Cbf Macerata

Nel pomeriggio (ore 17) le Pumine di Delmati affrontano al PalaManera la formazione che le ha battute nella finale di Coppa Italia. Macerata in campo con la punta di diamante Aleksandra Lipska

La schiacciatrice del Cbf Macerata, Aleksandra Lipska (foto Marco Raponi)

La schiacciatrice del Cbf Macerata, Aleksandra Lipska (foto Marco Raponi)

Impegno ostico per la Lpm Bam Mondovì, che questo pomeriggio (ore 17) ospita al PalaManera la Cbf Balducci Macerata nella 3^ giornata di ritorno della Pool Promozione. Una sfida ricca di insidie per le Pumine di Delmati, ma anche di spunti significativi sul piano emotivo. Quella marchigiana è la squadra che ha battuto la Lpm nella finale di Coppa Italia di Rimini.

Un responso accettato, ma non dimenticato da De Nardi e compagne, che hanno tanta voglia di riscattare quel passo falso. Puma che vuole ottenere un’altra vittoria per tornare in testa alla classifica dopo il successo ottenuto dalla Roma nell’anticipo di ieri contro il San Giovanni in Marignano. Le ragazze di Delmati sono reduci da due vittorie consecutive in trasferta (Soverato e Cutrofiano) e godono di un ottimo stato di forma.

Il Cbf Balducci Macerata è in cerca del colpaccio. Le marchigiane di Paniconi hanno un ritardo dal vertice che a cinque gare dal termine della Pool Promozione lascia poche chance per ambire al primo posto, ma una vittoria a Mondovì rappresenterebbe comunque una ulteriore iniezione di autostima, oltre ad incrementare una classifica già soddisfacente.

Macerata che viene da due sconfitte subite al tie-break (Marsala e Pinerolo). Quella di coach Luca Paniconi è una squadra forte in tutti i reparti, ordinata in difesa e potente in attacco, dove può contare sul “gioiello venuto dall’est”, la polacca Aleksandra Lipska. La ventitreenne ex Wisla Varsavia è attualmente la migliore schiacciatrice della serie A2 con 449 punti realizzati in 21 partite (media 21,38).

La Cbf Balducci, però, non è solo la Lipska, visto che può contare su giocatrici di qualità come l’opposto Sofia Renieri e le centrali Melissa Martinelli e Giulia Mancini. Cabina di regia affidata a Ilaria Peretti, mentre schierata nel ruolo di libero c’è Veronica Bisconti. Le due squadre si sono già incontrate anche in Pool Promozione, con una sfida avvincente terminata con la vittoria della formazione marchigiana al tie-break.

Designati due arbitri piemontesi per questa gara: Roberto Pozzi di Alessandria e Marco Pasin di Torino. L’incontro sarà trasmesso in diretta streaming sul canale LVF-TV, con la consueta telecronaca di Daniel Ossino. Al PalaManera il fischio d’inizio è fissato per le ore 17.

Matteo La Viola

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium