/ Attualità

Attualità | 15 aprile 2021, 12:37

Nominato il Commissario prefettizio di Pontechianale: è il viceprefetto aggiunto Claudia Bergia

A distanza di 20 giorni dalle dimissioni del sindaco Oliviero Francesco Patrile, rassegnate in data 25 marzo 2021, a pochi mesi dal ritorno alle urne

Nominato il Commissario prefettizio di Pontechianale: è il viceprefetto aggiunto Claudia Bergia

Il viceprefetto aggiunto Claudia Bergia è il Commissario prefettizio di Pontechianale. È stata nominata a distanza di 20 giorni dalle dimissioni del sindaco Oliviero Francesco Patrile, rassegnate in data 25 marzo 2021, a pochi mesi dal ritorno alle urne.

Come da prassi, è stato sciolto il consiglio comunale ed è stato nominato il Commissario per assicurare la normale prosecuzione dell'attivita amministrativa dell'ente. Al Commissario Claudia Bergia stati quindi conferiti i poteri del sindaco, della giunta e del consiglio comunale.

Patrile, 47 anni, era stato eletto sindaco nel 2016. Alle Comunali del 5 giugno 2016, la sua lista (“La Flordalis”) aveva ottenuto 83 preferenze, contro le 75 della lista avversaria (“Lu sulei se levo per tuche”) guidata da BeatriceTrisOttonelli. Con una percentuale di consensi pari al 52,53%, Patrile era stato eletto sindaco.

A Pontechianale si sarebbe dovuto votare, infatti, in primavera. L’emergenza Covid ha allungato i tempi: l’appuntamento con le Amministrative è slittato a ottobre.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium