/ Attualità

Attualità | 23 aprile 2021, 07:17

A Dronero parte la campagna vaccinale presso la palestra Baretti

Rivolta alle persone di età compresa fra i 60 e 79 anni la cui preadesione è stata effettuata dopo il 15/04/2021. Sabato 24 aprile vaccinazioni dalle 8,30 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 18,30: presenti Croce Rossa e Protezione Civile

A Dronero parte la campagna vaccinale presso la palestra Baretti

A Dronero tutto è pronto per la campagna vaccinale, rivolta alle persone di età compresa fra i 60 e 79 anni.

Sabato 24 aprile, infatti, presso la palestra Baretti in zona Bersaglio (via Luigi Einaudi) sarà attivato il punto vaccinale, con orario dalle 8,30 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 18,30. Sul luogo saranno presenti i volontari della Croce Rossa e la Protezione Civile.

PREADESIONE SUL SITO WWW.ILPIEMONTETIVACCINA.IT

Tutti coloro che hanno effettuato la preadesione prima del 15/04/2021 verranno convocati dalla Regione Piemonte e si dovranno recare presso i centri vaccinali di Cuneo e Borgo San Dalmazzo (seguendo le indicazioni fornite via sms).

Le persone la cui preadesione risulta essere invece successiva al 15/04/2021, verranno contattati telefonicamente e convocati per l’appuntamento vaccinale dai volontari della Croce Rossa. Si dovranno recare a Dronero, presso la palestra Baretti, portando con sé la scheda anamnestica già compilata ed il consenso informato da firmare all’atto della vaccinazione.
 
Interessati, per quanti infine non hanno ancora effettuato la preadesione sul sito www.ilpiemontetivaccina.it, i medici consigliano di farla con estrema celerità. Senza di essa non si potrà infatti essere convocati ed eseguire la vaccinazione.

La campagna vaccinale che inizierà a Dronero questo sabato, 24 aprile, rappresenta un ulteriore apporto da parete dei medici di Medicina Generale per affrontare tempestivamente l'emergenza sanitaria.

Rassicurazioni. I medici desiderano rassicurare i pazienti della fascia di età 70-79 anni che hanno aderito alla campagna vaccinale anti-Covid 19 prima del 15/4/2021. Come organizzato dalla Regione Piemonte, verranno convocati e vaccinati presso i centri vaccinali dell'ASL Cn1, nelle sedi di Movicentro a Cuneo e Borgo San Dalmazzo.

Beatrice Condorelli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium