/ Attualità

Attualità | 23 aprile 2021, 18:40

Saluzzo, il Comune concede un’area parcheggi alla Bus Company davanti alla sede

Fino al trasferimento della autostazione nel futuro Movicentro a lato della Ferrovia

Saluzzo, l'ingresso della stazione dei pullman della Bus Company

Saluzzo, l'ingresso della stazione dei pullman della Bus Company

 

Il Comune di Saluzzo ha concesso alla Bus Company l’uso privato gratuito dell’area davanti autostazione, in  via Circonvallazione che, in base ad una vecchia convenzione era destinata a parcheggio pubblico dei clienti.

L’azienda aveva necessità di spazio per le auto del personale addetto alla logistica, dopo aver proceduto nel  2020 all’ adeguamento della stazione con percorso diversi di accesso e uscita in base alle disposizioni anticontagio Covid 19.

Sono circa 200 mq che saranno utilizzati fino al trasferimento dell’azienda nella nuova sede di piazza Vittorio Veneto (piazza della stazione ferroviaria) dove sarà realizzata il cosiddetto “Movicentro”.

L’utilizzo a fini privati da parte del Comune avviene a fronte della concessione a titolo gratuito al Comune stesso, del parcheggio con più di 100 posti “liberi” nell’area limitrofa alla stazione ferroviaria, l’ex scalo merci destinato alla futura autostazione Bus Company.

"Siamo in attesa delle valutazioni da parte della Soprintendenza sulla storica casetta dell’ex peso pubblico- spiega l’architetto Adriano Rossi - dirigente comunale degli uffici Sviluppo Compatibile del Territorio - che in base al progetto Movicentro  sarà valorizzata, spostata in centro al piazzale  e ospiterà la biglietteria. Si procederà allora alla convenzione tra Bus Company e Comune per partire con la realizzazione".  

 

 

vb

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium